I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata

I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata, anticipazioni 15 ottobre RaiUno

I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata: tutte le anticipazioni sul ritorno delle avventure del commissariato diretto da Giuseppe Lojacono.

I Bastardi di Pizzofalcone è ufficialmente tornato su RaiUno con altre 6 puntate della stagione 2. Nell’arco di un mese e per sei serate fissate al lunedì, assisteremo ai nuovi casi del commissariato diretto da Lojacono. Alessandro Gassman e Carolina Crescentini, insieme a Tosca D’Aquino e tanti altri protagonisti del cast, rientrano nei panni dei loro personaggi. Molto amata dal pubblico di RaiUno, la fiction è trasposizione degli omonimi romanzi di Maurizio Di Giuseppe, ed è ancora una volta diretta da Alessandro D’Alatri. Girata tra Roma e Napoli, la serie è incentrata sulle indagini del commissariato di Pizzofalcone, in cui crimini mafiosi e casi umani si intrecciano tra loro in avvincenti requisitorie. Dopo la prima puntata, comparsa in streaming esclusivo su RaiPlay, leggiamo le anticipazioni di I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata.

La seconda puntata di I Bastardi di Pizzofalcone 2 andrà in onda lunedì 15 ottobre 2018 alle 21.25 su RaiUno, scontrandosi nuovamente col Grande Fratello VIP.

I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata: un crimine misterioso e l’arrivo di un personaggio scomodo

Stando alle anticipazioni ufficiali, I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata è ispirato al romanzo Pane di Maurizio Di Giovanni. L’intreccio, oltre ad approfondire come di consueto le relazioni tra i personaggi, s’impernia sul mistero celato dietro l’assassinio di un panettiere.

Pasquale Granato è un abile panettiere famoso in tutto il circondario poiché proprietario di una storica bottega al centro di Napoli. Un giorno, il suo cadavere viene rinvenuto crivellato da colpi di pistola nei pressi della panetteria. Sembrerebbe essersi trattato di una vendetta, almeno a detta del nuovo procuratore Diego Buffardi, che nonostante i Bastardi lo abbiano battuto sul tempo nell’arrivare sul luogo del delitto si assume ugualmente la responsabilità del caso. Secondo il magistrato, il caso di Granato avrebbe tutte le carte per considerarsi un crimine di mafia.

Notoriamente, il panettiere era stato infatti tra i testimoni di un grave accaduto collegato alla famiglia Sorbo, uno dei clan mafiosi più potenti della città. E benché Granato avesse in seguito smentito la testimonianza resa alla polizia, su di lui aveva continuato a pesare la minaccia della malavita.

Giuseppe Lojacono ha qualche riserva sull’interpretazione di Buffardi, e manifestandola a più riprese di fronte al procuratore finirà per generare qualche tensione. In barba all’autorità e alla notorietà che precede Buffardi, Lojacono compirà altre indagini. Da queste risalirà a prove secondo cui un coinvolgimento mafioso nell’assassinio del panettiere sembrerebbe piuttosto improbabile. E’ altrove che bisogna scavare per risalire ai suoi assassini. Ma Buffardi accetterà di farlo? Nonostante Laura Piras tenti di mediare gli attriti dei due esperti, il pericolo di uno scontro aperto è sempre più probabile.

I Bastardi di Pizzofalcone 2 streaming e replica

Per rivedere I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata in streaming è necessario attendere la sera inoltrata del 15 ottobre 2018. Allora sarà possibile rintracciare la puntata appena andata in onda su RaiPlay, il servizio che mette a disposizione degli spettatori tutti i programmi Rai. Accedendo alla piattaforma con i propri dati, potrete rivedere gli episodi di I Bastardi di Pizzofalcone 2 streaming e i contenuti speciali dedicati alla fiction. RaiPlay è disponibile sia per pc sia per smart TV, smart-phone e tablet grazie all’applicazione scaricabile gratuitamente nei diversi store.

CiakGeneration © riproduzione riservata.