Orange is the New Black 5

Hacker minaccia Netflix di pubblicare online Orange is the New Black 5

Un presunto hacker sarebbe entrato nel sistema della piattaforma di streaming Netflix derubandola di Orange is the New Black 5 in uscita il 9 giugno.

Benché qualcuno di noi si stia già sfregando le mani al pensiero che Orange is the New Black 5 potrebbe essere caricato online anzitempo, i vertici di Netflix non sono certo ugualmente contenti. Secondo quel che riporta THR, un presunto hacker avrebbe infatti rinnovato la richiesta di una modesta (?!) somma di danaro in cambio dell’assicurazione a non pubblicare sul web la quinta stagione della serie prima della data prevista del 9 giugno.

L’hacker, che si fa chiamare The Dark Overlord (L’Oscuro Sovrintendente), minaccia così di rompere le uova nel paniere al celebre servizio di streaming, come già avvenuto qualche anno fa al network via cavo HBO con Game of Thrones, specialmente scombinando i propositi della piattaforma di far leva proprio sulla promozione della serie che racconta le vicende di Piper Chapman per ottenere una nuova ondata di abbonamenti.

Indipendentemente dalla nostra stessa sete di novità e dalla collettiva insofferenza per l’attesa della prossima stagione, simili illiceità non possono essere tollerate, giacché proprio esse rischiano di mettere in serio pericolo la sopravvivenza di quegli stessi prodotti ai quali ci riteniamo tanto affezionati. L’augurio, dunque, è che il sedicente hacker altro non si riveli che uno spregevole millantatore, e che oltre a aver già seminato il panico le sue iniziative non abbiano alcun’altra conseguenza.

Newsletter di Ciak Generation

1
2

Nessun Articolo da visualizzare