golden globes 2017 ryan gosling

Golden Globes 2017: Ryan Gosling ringrazia Eva Mendes per il premio

La La Land ha fatto incetta di premi ai Golden Globes 2017 e anche Ryan Gosling ha vinto, ringraziando Eva Mendes.

La La Land ha portato a casa un successo dopo l’altro e ha lasciato il segno anche ai Golden Globes 2017. La 74esima edizione dei premi ha visto trionfare anche l’attore protagonista della pellicola, Ryan Gosling, che ha vinto la statuetta come Miglior attore in una commedia o film musicale. La star de Le pagine della nostra vita ha recitato al fianco della rossa Emma Stone, ma le sue attenzioni sono state rivolte ad una donna soltanto: Eva Mendes. Durante il ritiro del premio, Gosling ha dedicato la vittoria alla compagna, della quale non ha neanche mai fatto il nome. Ecco le sue parole:

Non c’è tempo per ringraziare tutti, ma mi piacerebbe provare a ringraziare bene una persona. E dire che mentre io cantavo, ballavo e suonavo il piano – vivendo una delle esperienze più belle che abbia mai provato in un film – la mia signora stava tirando su nostra figlia, era incinta del secondo e stava provando ad aiutare il fratello a  combattere la sua battaglia contro il cancro.

Ma le dichiarazioni di Ryan Gosling ai Golden Globes 2017 non sono finite qui.

CiakGeneration © riproduzione riservata.