italiani oscar 2023 candidati

Cinema e Celebrity

Gli italiani candidati agli Oscar 2023

Martina Pedretti | 25 Gennaio 2023

oscar

Le nomination agli Oscar 2023 sono state rivelate, ma chi sono gli italiani candidati? I volti che rappresentano l’Italia agli Academy Awards

Chi sono gli italiani che rappresentano il nostro paese agli Oscar 2023

Il 24 gennaio sono state rivelate le nomination agli Oscar 2023, ma quanti italiani sono stati candidati? Sebbene nessun film del nostro paese sia in corsa per il Miglior film internazionale, ci sono ben quattro entità che ci rappresentano agli Academy Awards di quest’anno.

Alice Rohrwacher è la prima candidata italiana agli Oscar 2023, per il corto live action Le pupille, dove figura come sceneggiatrice, regista e produttrice. Candidato come Miglior corto live action, è disponibile alla visione su Disney+.

Le pupille è una storia di Natale che Rohrwacher dedica alla madre, alla sorella Alba, all’amica Valeria Bruni Tedeschi (nel cast del corto) e a Elsa Morante. La trama racconta di un gruppo di giovani ragazze in un convento durante la Seconda Guerra Mondiale.

Continuiamo poi con il secondo e ultimo candidato italiano agli Oscar 2023, ovvero Aldo Signoretti. Il maestro delle acconciature è candidato nella categoria Miglior trucco e acconciatura per l’Elvis di Baz Luhrmann, con il quale aveva già ricevuto la sua prima nomination agli Oscar, per Moulin Rouge.

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

Gli italiani candidati agli Oscar 2023 sono solo due, ma figuriamo marginalmente in altre due produzioni nominate e in gara per vincere una statuetta.

Infatti il terzo film che ci rappresenta, anche se solo in parte, è EO, candidato come Miglior film straniero. Infatti si tratta di una co-produzione polacco-italiana, con anche alcuni dialoghi proprio nella nostra lingua. Inoltre tra i protagonisti c’è il giovane attore Lorenzo Zurzolo.

Infine possiamo dire di figurare agli Oscar 2023 anche grazie alla canzone Applause, dalla colonna sonora di Tell It Like a Woman. Il film è infatti diviso in episodi, uno dei quali ha girato Maria Sole Tognazzi e interpretato Margherita Buy. Inoltre è prodotto da Andrea Iervolino e Monika Bacardi.

Pronti a fare il tifo? La cerimonia si svolgerà il 12 marzo, in diretta dal Dolby Theatre di Los Angeles.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.