evangeline lilly ant-man 3 coronavirus

Evangeline Lilly potrebbe avere un ruolo minore in Ant-Man 3

1Dopo i suoi commenti sul Coronavirus, Evangeline Lilly rischia di avere un ruolo minore in Ant-Man 3

Dopo la marea di commenti indignati e le polemiche sul web, Evangeline Lilly potrebbe rischiare anche il suo posto nel Marvel Cinematic Universe. Infatti l’attrice ha fatto delle dichiarazioni contro la quarantena imposta dagli USA per contrastare il Coronavirus, sminuendo la situazione. Pare quindi che la produzione del film Ant-Man 3, dove Evangeline avrebbe dovuto interpretare Hope Pym, non sia d’accordo con la sua controversa presa di posizione.

A riportare la notizia è We Got This Covered, sito che pubblica rumor che spesso si traducono in realtà. Con la continua diffusione della pandemia in tutto il mondo, sono molte le vittime del Coronavirus. Sono tanti anche gli stati che hanno deciso di affrontarlo obbligando la sua popolazione a una quarantena per fermare il contagio. Evangeline Lilly non vuole però limiti alla sua libertà, e ha affermato su Instagram di voler continuare a vivere la sua vita.

Sono in molti i fan del Marvel Cinematic Universe ad aver chiesto a gran voce che si prendessero provvedimenti nei suoi confronti. Sembra che i loro desideri siano stati ascoltati, e che il destino di Evangeline Lilly in Ant-Man 3 sia in bilico.

Ecco quale potrebbe essere il destino dell’attrice dopo le sue tanto discusse dichiarazioni in merito al Coronavirus.

Indietro