elite episodi

I minuti di ogni episodio da evitare se vuoi vedere Elite 4 con i tuoi genitori

I minuti di ogni episodio da evitare per non imbatterti nelle scene piccanti di Elite 4 e per guardarlo in famiglia senza imbarazzo

3Elite 4 senza scene hot

Ti capita di vedere gli episodi di Elite 4 insieme alla tua famiglia? Innanzitutto ti facciamo i complimenti per l’indomito coraggio: non tutti i supereroi indossano una maschera. In secondo luogo veniamo noi in tuo soccorso e abbiamo trovato l’escamotage perfetto per permetterti di guardare tutte le puntate della quarta stagione senza incappare in qualche scena particolarmente piccante. C’è da premettere che il nuovo ciclo della serie spagnola ha decisamente alzato la temperatura e ha proposto momenti davvero hot.

Dal triangolo composto da Ander, Omar e la new entry Patrick fino alle scene di sesso particolarmente spinte tra Ari e Samuel. I ciak sono talmente ben realizzati che molti utenti sul web pensano che si tratti di realtà e non di finzione. Ma torniamo a quei cuori impavidi che hanno deciso di immolarsi e di guardare Elite in compagnia dei propri genitori. Per evitare qualsiasi tipo di imbarazzo nel vedere scene ad alto contenuto erotico, abbiamo trovato su una fanpage il minutaggio preciso in cui andrebbe cliccato il tasto “fast forward”.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Élite Netflix (@elite.netflixf)

Da quel che si evince è che gli episodi 1, 4, 6 e 8 di Elite potranno essere guardati con calma e senza timore di imbattersi in qualche affettuosità particolarmente spinta. Bisogna invece prestare molta attenzione alle puntate numero 2, 3 e 5 in cui si deve fare i conti con la focosità esplicita dei protagonisti. Con questa “guida” speriamo di avervi reso un ottimo servizio pubblico, specificando ancora una volta che Elite non è di certo la serie ideale da guardare in famiglia!

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

A proposito di scene di sesso, in una recente intervista Manu Rios ha parlato della famosa doccia bollente che lo ha visto protagonista insieme a Aron Piper e Omar Ayuso e ha raccontato un retroscena dal dietro le quinte.

Ecco cosa ha dichiarato

Indietro

Newsletter di Ciak Generation

Nessun Articolo da visualizzare