Doctor Who 12 stagione si fa: uscita, streaming e cast della serie TV

Doctor Who 12 stagione si fa: uscita, streaming e cast della serie TV

Contenuti

Doctor Who 12 stagione si fa: la BBC ha confermato il ritorno di Jodie Whittaker nei nuovi episodi, ecco trama, uscita, streaming e cast.

L’undicesima stagione di Doctor Who ha dato un nuovo volto alla serie. Non solo grazie alla presenza di Jodie Whittaker nel ruolo della prima reincarnazione femminile del Dottore ma anche per le storie e i personaggi a cui lo show ha dato vita. Nonostante in patria questi cambiamenti abbiano ricevuto critiche contrastanti, in altri paesi come l’America il numero costantemente in crescita degli ascolti ha provato il successo dei nuovi episodi. Tanto da rendere possibile il rinnovo per una dodicesima stagione della serie da parte della BBC. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su Doctor Who 12 stagione: trama, uscita, streaming, cast, attori e personaggi.

Doctor Who 12 stagione si fa

Poche ore prima di mandare in onda l’ultimo episodio dell’undicesima stagione di Doctor Who, BBC America ha confermato il rinnovo della serie. Doctor Who 12 stagione si fa. Ecco l’annuncio ufficiale che ci ha riportato TVLine:

“Il Dottore e i suoi amici torneranno per una nuova stagione su @BBCAMERICA nel 2020”

Nel tweet in lingua originale si nota il “her” riferito ai “suoi” amici che conferma la presenza di Jodie Whittaker nei nuovi episodi della dodicesima stagione. Di cosa parlerà Doctor Who 12? Andiamo a vedere cos’è successo nella scorsa stagione e qual è stato il finale.

Doctor Who 11 di cosa parla? Trama e riassunto

Come sappiamo dietro alle avventure raccontate nel corso dell’undicesima stagione non c’è Steven Moffat, il quale ha lasciato lo show insieme a Peter Capaldi. Dopo lo speciale di natale del 2017 la serie è, infatti, entrata in una nuova era con Jodie Whittaker come prima protagonista femminile in assoluto nei panni del Dottore e con a capo del progetto Chris Chibnall di Broadchurch. Esattamente di cosa parla Doctor Who 11? Ecco trama e riassunto degli eventi che hanno coinvolto i nuovi episodi.

L’undicesima stagione ha avuto al centro della trama tre companions invece di uno con età, etnia e genere diversi. Le storie sono andate ad esplorare tempi e luoghi al di fuori dell’usuale ambiente inglese che la serie tendeva a mostrare nelle stagioni precedenti. Ci sono, inoltre, più puntate storiche. Una delle più interessanti è stata quella ambientata in Alabama nel 1955 che ruota attorno alla figura di Rosa Parks. Ogni storia, poi, ha voluto evitare i mostri classici a favore di nuovi nemici. In questo modo la nuova stagione è stata una boccata d’aria fresca di cui Doctor Who aveva bisogno.

Com’è finita l’undicesima stagione? Andiamo a vedere insieme cos’è successo nell’ultimo episodio.

Come finisce la undicesima stagione?

Cos’è successo nel finale della serie? Doctor Who 11 come finisce? Andiamo a vedere cosa succede nell’ultimo episodio dell’undicesima stagione. Il T.A.R.D.I.S. atterra a Ranskoor Av Kolos, un pianeta dove le energie psichiche di un determinato campo cambiano la percezione della realtà di una persona. Il Dottore fornisce dei neurobilanciatori ai suoi companion per proteggerli. E incontrano poi un pilota affetto di amnesia, Paltraki. Paltraki riceve un video segnale da una donna, Andinio, e Tzim-Sha, che lo avvisa di portare loro un oggetto, una roccia che fluttua nella cella protettiva della sua astronave, in cambio della sua crew. Graham e Ryan vanno allora in cerca dell’equipaggio, mentre il Dottore, Yasmin e Paltraki tentano di individuare Tzim-Sha.

Incontrano così Andinio, che li porta da Tzim-Sha e Delph. Andinio e Delph si scoprono essere degli Ux, una razza telecinetica. Tzim-Sha è stato intrappolato su Ranskoor e gli Ux lo considerano il loro creatore. L’alieno ordina loro di rimpicciolire i pianeti in piccoli oggetti come quello che si trova nell’astronave di Paltraki. Yasmin e Paltraki scoprono altri quattro pianeti simili mentre Tzim-Sha inizia a fare la stessa cosa alla Terra. Il Dottore convince gli Ux a fermare il processo e a riportare indietro i pianeti. Graham e Ryan trovano i membri dell’equipaggio e li portano in salvo, mettendo Tzim-Sha in un camera di stasi come aveva fatto lui con la crew. Il Dottore, gli Ux e l’equipaggio di Paltraki lavorano insieme per riportare i pianeti alla loro grandezza ed è così che l’episodio finisce.

Tuttavia non si tratta esattamente del finale di stagione perché, come sappiamo, è in arrivo uno speciale di Capodanno proprio l’1 Gennaio del 2019.

Doctor Who 12 stagione di cosa parla? Trama e anticipazioni

Chibnall durante l’annuncio ufficiale del rinnovo ha comunque voluto aggiungere qualcosa in più su ciò che ci aspetta nella dodicesima stagione. Doctor Who 12 stagione di cosa parla? Trama e anticipazioni ancora non sono ufficiali ma ecco cos’ha dichiarato lo showrunner in merito:

“Si parte di nuovo! In verità non ci siamo mai fermati: mentre il Dottore di Jodie Whittaker e i suoi companions stavano conquistando il cuore delle famiglie di tutta la nazione durante quest’autunno, noi siamo stati impegnati con una nuova serie di avventure ricche di azione per il Tredicesimo Dottore. Amiamo realizzare questo show e siamo stati sorpresi dall’accoglienza dell’audience, quindi non vediamo l’ora di proporre ancora più cose spaventose, mostri, Bradley Walsh Mandip Gill e Tosin Cole su BBC One.”

Quest’ultima dichiarazione ci anticipa già chi rivedremo ritornare nei nuovi episodi.

Cast, attori e personaggi

Con nostro immenso piacere confermiamo che Jodie Whittaker tornerà nel ruolo del Dottore e non sarà la sola. Da quanto ha dichiatato Chibnall in Doctor Who 12 cast, attori e personaggi della serie saranno all’incirca gli stessi. Magari con qualche nuovo arrivo. Sembra infatti che nella dodicesima stagione rivedremo non solo Jodie ma anche Bradley Walsh nei panni di Graham, Mandip Gill nel ruolo di Yasmin e Ryan interpretato da Tosin Cole.

Doctor Who 12 Uscita, quando esce?

Dalla dichiarazione ufficiale già sappiamo l’anno di uscita di Doctor Who 12. Quando esce? Nel 2020. Ebbene sì, hanno intenzione di farci aspettare più di un anno per la nuova stagione. Secondo Starbust Magazine la BBC inizierà a girare i nuovi episodi soltanto a partire dall’Ottobre 2019. Il che non lascia presagire niente di buono e non lascia molto spazio alla possibilità che la serie ritorni agli inizi al 2020 ma molto più in là. In realtà, però, in occasione di una proiezione in anteprima dello speciale di Capodanno, il direttore di BBC Tony Hall ha dichiarato che Doctor Who 12 sarebbe tornato piuttosto a inizio 2020. Vi terremo aggiornati su qualsiasi novità.

Nel frattempo ecco dove potete recuperare le stagioni passate della serie.

Doctor Who streaming, dove vedere la serie?

Si prospetta un lungo periodo di astinenza da Doctor Who, e dunque sembra il momento giusto per consolarsi con un po’ di sano rewatch. Come sappiamo Doctor Who streaming è disponibile su Netflix. Tuttavia la piattaforma ancora si limita ad avere le stagioni dalla quinta alla decima. Una scelta che preclude ai fan una visione completa della serie. Non sappiamo di altri siti streaming ufficiali dove vedere la serie ma per Natale potreste sempre chiedere in regalo il cofanetto con tutte le stagioni di Doctor Who. Se invece ancora state aspettando l’arrivo di Doctor Who 11 in Italia sappiate che la nuova stagione verrà trasmessa su Rai 4 a partire dal 20 Gennaio del 2019.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

CiakGeneration © riproduzione riservata.