Disenchantment quando esce Anticipazioni sulla nuova serie TV

Disenchantment, quando esce? Anticipazioni sulla nuova serie del papà dei Simpson

Disenchantment quando esce? Anticipazioni sulla nuova serie TV del papà de i Simpson che arriverà molto presto anche qui in Italia

Sta per arrivare una nuova serie TV realizzata da Matt Groening. Con il titolo di Disenchantment, che in Italia verrà tradotto con il semplice Disincanto, il papà dei Simpson è pronto a condurci per mano in un regno magico e fatato, dove follie e risate sono assicurate. E qualche ora dopo che sono trapelate in rete le prime immagini dello show, grazie al seguitissimo Variety, Disenchantment fin da ora è già una fra le serie più attese dell’estate. Sì, perché non ci sarà da attendere molto. È Netflix che trasmetterà dal 17 giugno i 10 episodi della prima stagione di Disenchantment. Ovviamente la serie sarà disponibile anche nel catalogo italiano, per fortuna.

Disenchantment trama

È distintivo il tratto e la penna di Matt Groening che, dopo i Simpson, propone un’altra serie TV politicamente scorretta che sicuramente farà parlare di sé. Questa volta da Springflied ci spostiamo nel regno di Dreamland, un luogo fatato, dove magie e duelli cappa e spada sono all’ordine del giorno. Al centro della vicenda c’è la storia di Bean, giovane principessa perennemente ubriaca, e di Elfo il suo compagno di avventure. Insieme a loro c’è Luci, il demone “personale” della principessa.

Lungo il loro percorso il trio affronterà orchi, troll, spiriti, arpie, trichechi e tutte le creature magiche che si incontrano in un mondo fantasy e distopico. Ovviamente, il creatore di Disenchantment, promette lo stesso stile pungente e sarcastico dei Simpson, uno stile che è diventato oramai il suo marchio di fabbrica.

Disenchantment quando esce?

Quando esce Disenchantment? La serie TV uscirà ufficialmente il prossimo 17 giugno e sarà disponibile su Netflix, anche in Italia dato che sarà una distribuzione wordwide. Soprattutto sarà la prima produzione di Groening  che non verrà trasmessa su un network generalista, ma bensì potrà contare sull’appoggio di una vasta gamma di spettatori, più attenti e più propensi soprattutto al binge watching.

Disenchantment anticipazioni

10 gli episodi previsti lunghi tra i 22 e 25 minuti ciascuno. La voce originale della principessa Bean sarà di Abbie Jacobson, star della comedy Broad City. La serie è prodotta da ULULU company per Netflix e Matt Groening, insieme a Josh Weinstein, sarà il produttore esecutivo. Entrambi hanno già lavorato insieme per Futurama. Inoltre l’animazione è a cura dei Rough Draft Studios, anche loro celebri per aver reso tali i personaggio di Futurama.

Disenchantment perché vedere la serie TV?

Le idee non mancano di certo al buon Matt Groening. Disegnatore, fumettista, produttore televisivo e animatore, dagli anni ’80 ad oggi ha cambiato le regole delle serie animate in TV. Prima con i Simpson poi con Futurama, ora Groening lascia la FOX e arriva su Netflix. Disenchantment è la sua nuova creatura televisiva che, dalle prime immagini, si prospetta divertente, dissacrante e assolutamente fuori di testa. D’ora in poi, sicuramente, non vedremo più il fantasy con lo stesso sguardo. C’è di tutto nel regno di Dreamland, e ci sarà spazio sicuramente per la solita satira sociale e politica a cui Groening ci ha abituato. Non resta che attendere il 17 Giugno.