golden globe coronavirus

Come cambiano le regole dei Golden Globe per il Coronavirus

1Il Coronavirus cambia anche le regole dei Golden Globe, che devono adattarsi allo scenario attuale di emergenza. Ecco le novità

L’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus sta avendo delle ripercussioni sul mondo del cinema e così ecco che cambiano, inevitabilmente, anche le regole dei Golden Globe. Si tratta di un importantissimo riconoscimento per film e programmi TV che però segue, generalmente, delle procedure standard.

Come vi abbiamo anticipato, un po’ di cose cambiano anche per gli Emmy Awards 2020, per i quali slittano le date. Inoltre anche i Kids’ Choice Awards sono stati rimandati.

Anche nel caso dei Golden Globe, come ci fa sapere la CNN, sarà necessario rivedere qualcosa. Dunque bisogna modificare il protocollo al fine di poter comunque fare in modo che queste premiazioni non vengano del tutto cancellate. Il problema è relativo alla chiusura delle sale cinematografiche, come vi spiegheremo meglio tra poco. Questo intervento rientra in un piano più ampio di distanziamento sociale per bloccare la diffusione ulteriore di questo virus.

A organizzare la manifestazione è la Hollywood Foreign Press Association, la quale ha dovuto perciò provvedere a modificare i Golden Globe per il Coronavirus. Anticipiamo che la prossima edizione è prevista per il 10 gennaio 2021, data che per il momento non dovrebbe subire modifiche. Manca ancora diverso tempo e si spera che il Covid-19 sarà solo un brutto ricordo per tutti.

Vediamo perciò come cambiamo i Golden Globe e quali sono le nuove regole da seguire a causa del Coronavirus.

Indietro