apple tv+ streaming

Apple TV+: come funziona, prezzo, uscita, film e serie in streaming

Contenuti

Apple TV+ il nuovo servizio streaming di Apple: ecco cos è e come funziona

Dopo Netflix, Amazon Prime e l’ancora inedita Disney+, una nuova piattaforma è pronta a fare il suo debutto nel panorama dello b online. Si parla di Apple TV+, il servizio creato dall’azienda della Mela per i suoi clienti che vogliono passare il tempo con film e serie TV di qualità.

Ma cos’è e come funziona? Per accedere al servizio basterà disporre di un dispositivo Apple come iPhone, iPad, Apple TV, iPod touch, Mac, infatti sarà disponibile sull’app di Apple TV+. Anche il sito web ufficiale fungerà da piattaforma streaming, garantendo agli iscritti di attingere anche online al catalogo di prodotti esclusivi. Inoltre l’abbonamento varrà fino a un totale di sei persone, che potranno utilizzare diversi profili personali e dividere il prezzo mensile di Apple TV+.

Ecco quindi i numerosi dettagli svelati in merito a Apple TV+, dal catalogo di film e serie TV originali, passando per la data di uscita e quanto costa l’abbonamento alla piattaforma streaming

Quali film e serie TV saranno in catalogo?

Per il momento i titoli che andranno a comporre il catalogo di Apple TV+ sono già svariati, sia per le serie TV che per i film. Una caratteristica che accomuna quasi tutte le produzioni originali è che Apple non ha badato a spese, inserendo svariati attori famosi. Infatti già dal 25 marzo quando a Cupertino ha avuto luogo la prima presentazione della piattaforma, sono state molte le informazioni rilasciate sul cast delle serie TV in particolare. Vediamo quindi la serie TV e i film che debutteranno insieme ad Apple TV+, seguiti dai titoli che ancora non hanno una data precisa:

Serie TV di Apple TV+

  • See, con Jason Momoa: è una serie drama ambientata nel futuro dove la popolazione mondiale è stata decimata da un virus che ha reso i sopravvissuti ciechi. Con queste premesse, i protagonisti dovranno riuscire a sopravvivere, anche se la situazione è del tutto avversa;
  • The Morning Show, con Jennifer Aniston e Reese Witherspoon: è una serie drama che racconta il mondo del telegiornalismo mattutino, mostrando le dinamiche del dietro le quinte;
  • For All Mankind: serie drama in cui la NASA e il programma spaziale sono una priorità dell’umanità. A fare da protagoniste sono le vite degli astronauti, degli ingegneri della NASA e le rispettive famiglie;
  • Dickinson: serie comedy coming of age con protagonista la giovane poetessa Emily Dickinson, che mostra le imposizioni della società del 1800;
  • Snoopy in Space: serie animata con protagonista Snoopy, che ha il sogno di divenire un astronauta;
  • Ghostwriter: serie reboot del famoso show con protagonisti quattro bambini che liberano personaggi di finzione dai libri della biblioteca del quartiere;
  • Helpsters: serie per bambini nata dagli autori di Sesame Street in cui un gruppo di mostri risolvono i problemi.

In arrivo invece nei mesi a seguire su Apple TV+ troviamo:

  • Little America: ispirata alle storie di Epic Magazine, racconta le vicende delle persone immigrate in America;
  • Truth Be Told: con Octavia Spencer e Aaron Paul, la serie parla dell’ossessione dell’America per i podcast gialli e della preoccupazione per la privacy nei media;
  • Amazing Stories
  • Little Voice
  • Home Before Dark
  • Mythic Quest
  • Mr. Corman
  • Defending Jacob: con Chris Evans, la miniserie racconta la storia vera di un padre il cui figlio quattordicenne è accusato di omicidio.

Film di Apple TV+

  • The Elephant Queen: un documentario che funge anche da lettera d’amore alla specie in via di estinzione. Racconta il viaggio di un’elefantessa e il suo branco.

A seguire poi arriveranno:

  • Hala: film su una studentessa all’ultimo anno di liceo che lotta per tenere un equilibrio tra l’essere un’adolescente di periferia e le proprie radici musulmane.
  • The Banker: film con Anthony Mackie e Samuel L. Jackson nei panni di due imprenditori afro-americani che cercano di aggirare le limitazioni di etnia degli anni ’50;
  • Servant: film thriller psicologico con protagonista una coppia di Philadelphia che ha subito lutto, dopo che una terribile tragedia ha creato diviso il loro matrimonio, aprendo le porte di casa a una misteriosa entità.

Trailer introduttivo

Ecco il trailer ufficiale della piattaforma streaming Apple TV+.

Quanto costa Apple TV+? Il prezzo

L’evento di Apple ha anche rivelato tutte le informazioni circa il prezzo dell’abbonamento a Apple TV+. Infatti durante la conferenza si è scoperto quanto costa un mese d’iscrizione alla piattaforma streaming. Nonostante nei mesi passati si pensasse a un costo simile a quello di Netflix, Apple ha stupito i suoi utenti rivelando che l’abbonamento costerà solamente 4,99 dollari al mese. Inoltre a tutti i nuovi iscritti è garantito un periodo di prova gratuito, della durata di 7 giorni. In più, se si acquista un prodotto Apple sarà incluso un anno intero di abbonamento, senza bisogno di pagare un costo aggiuntivo.

Quando esce in Italia la piattaforma streaming Apple TV+?

Grazie all’evento di Apple tenutosi a inizio settembre 2019, durante il quale sono stati presentati alcuni nuovi prodotti tra cui Apple TV+, si è scoperta anche la data di uscita della piattaforma streaming. Quindi quando esce Apple TV+? Inizialmente si era a conoscenza del fatto che il servizio sarebbe stato disponibile in autunno, nel mese di novembre. Infatti Tim Cook, CEO di Apple, ha confermato questa informazione, svelando che il lancio avverrà il 1 novembre 2019, ovvero undici giorni prima della piattaforma concorrente Disney+. Inoltre è stato annunciato che Apple TV+ non debutterà solo negli USA ma anche in 100 altri paesi. Nonostante non ci siano ancora certezze, è molto probabile che l’Italia sia inclusa tra questi.