anna faris chris pratt problemi matrimonio

Anna Faris parla del matrimonio e dei problemi con Chris Pratt

Anna Faris, dopo cinque anni dal divorzio con Chris Pratt, ha raccontato dei problemi di coppia e del loro matrimonio naufragato

1Anna Faris e il divorzio con Chris Pratt

Sono ormai trascorsi cinque anni da quando Anna Faris e Chris Pratt hanno annunciato la loro separazione. Una delle coppie più amate in quel di Hollywood ha deciso di metterci un punto (seguendo la scia dolorosa di Brad Pitt e Angelina Jolie). Eppure, di quella separazione non ne hanno mai parlato, almeno fino ad oggi. Anna Faris, la star della sitcom Mom, durante il suo podcast (con ospite Rachel Bilson) ha parlato anche delle sue storie d’amore hollywoodiane e di come quella separazione l’abbia fatta sentire molto sola.

Anna Faris e Chris Pratt hanno pronunciato il fatidico sì il 9 luglio 2009, facendo sognare i fan. Una coppia carismatica, con una chimica ben evidente, che ha fatto sognare Hollywood. Ma il sogno è finito otto anni dopo: nel 2017 la coppia ha annunciato la separazione, lasciando i fan a bocca aperta. Un fulmine a ciel sereno. E questo perché, come spiega Anna Faris, nessuno dei due parlava dei problemi di coppia, neanche con gli amici più stretti.

Credo che personalmente, dopo ogni rottura, ad un certo punto inizio a realizzare che c’erano molte cose che ho ignorato e che invece avrei dovuto affrontare. Col senno di poi, mi è sembrato quasi come se la mia mano fosse forzata. Non credo che sia mai stata una decisione indipendente, la mia.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

L’attrice, nella puntata del 3 maggio 2021 del podcast intitolato Anna Faris Is Unqualified, ha quindi spiegato che il suo matrimonio non è mai stato tutto rose e fiori. Anzi, l’aver tenuto tutto dentro di sé senza mai parlarne con nessuno l’ha davvero messa in difficoltà.

Vediamo cos’altro ha raccontato.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare