American Horror Story 6: ecco chi era la più grande fan di Sarah Paulson

I retroscena di Roanoke rivelano chi del cast della sesta stagione di American Horror Story provava un’ammirazione incondizionata per Sarah Paulson!

Dopo il finale di Roanoke si sono spalancate finalmente le porte del blindatissimo set della sesta stagione di American Horror Story, ed è stato dunque possibile avventurarsi nei dietro le quinte delle registrazioni, più che altro carpendo qualche simpatico retroscena dai protagonisti stessi della serie. Una delle sorprese maggiori è stata scoprire che nel cast di quest’anno esisteva una grandissima ammiratrice, per non dire una vera e propria fangirl, di Sarah Paulson: stiamo parlando di Adina Porter. La Porter ha avuto un ruolo di rilievo all’interno di Roanoke, e il suo personaggio è sopravvissuto sino alla conclusione degli eventi proprio accanto a quello interpretato dalla Paulson.

Lana Winters - American Horror Story Roanoke

Per questa ragione, le due hanno avuto più di una scena da girare insieme, e prima della più inquietante che le vedeva protagoniste, Adina Porter racconta di aver avuto un’intuizione per rendere al meglio il significato di quel momento, e di averla suggerito ad un’entusiasta Sarah Paulson durante una pausa.

Nella prossima pagina, Adina Porter spiega il perché della sua stima per Sarah Paulson!

CiakGeneration © riproduzione riservata.