Zach Roerig The Vampire Diaries-min

Zach Roerig: Matt Donovan di The Vampire Diaries è stato arrestato

L’interprete di Matt Donovan in The Vampire Diaries arrestato nel weekend del Memorial Day: ecco cos’è successo e perché a Zach Roerig.

Brutta avventura per Zach Roerig, l’attore che per otto stagioni di The Vampire Diaries ha interpretato il protagonista Matt Donovan. Secondo quanto registra il portale scandalistico TMZ, Roerig sarebbe finito in arresto durante il weekend di festa del Memorial Day, lo scorso 25 maggio. La ragione del fermo pare sia guida in stato di ebbrezza.

La polizia ha fermato Zach Roerig a Montpellier, sua cittadina d’origine nello Stato dell’Ohio, mentre viaggiava con la propria auto sprovvista di targa anteriore.

Quando le autorità si sono rese conto delle sue condizioni, lo hanno fatto scendere dal veicolo e sottoposto ai test necessari. Stando al resoconto che ne fa TMZ, sembrerebbe che l’attore abbia dichiarato, visibilmente confuso: “Tutto questo è molto difficile. Non posso farlo se sono fott***”. Poi, dopo una breve interruzione, avrebbe completato la frase con una grottesca ammissione: “Se non posso prendermi una birra”.

La testata insinua che nonostante i molti anni trascorsi sul set di The Vampire Diaries con discreto successo, Zach Roerig non attraversi un periodo facile e sia incline a bere.

In realtà, sappiamo bene quanto certi episodi, a tutti i livelli e non solo tra i lavoratori del mondo dello spettacolo, siano comuni negli Stati Uniti. Diversamente dalla nostra e da quella di altri Paesi europei, la cultura americana “del bere” prevede che quando lo si fa, lo si faccia come spugne…

Come se non bastasse, la vicenda si completerebbe con un altro dettaglio raccapricciante. Prima di essere stato rilasciato accettando di presentarsi in tribunale per discutere l’accaduto, Roerig avrebbe trascorso la notte in cella. Qui, anziché usare il bagno comune, avrebbe urinato sul pavimento.

Un passato da becchino e la vita privata

Prima di entrare nel circuito televisivo comparendo in alcune soap e serie TV marginali, Zach Roerig si è cimentato nell’attività di famiglia. Insieme al padre e al nonno, ha lavorato per breve tempo nell’azienda Fackler Monuments in cui si fabbricavano lapidi per i morti.

Con queste origini gotiche non dev’essersi dunque rivelato difficile per Zach Roerig vestire i panni di Matt Donovan in The Vampire Diaries. Lo stesso personaggio è apparso anche in un episodio di The Originals, primo spinoff della serie ideata da Julie Plec, ed è tornato anche in Legacies.

Dalla mitologia tratteggiata da LJ Smith (i cui romanzi saranno a breve nuovamente trasformati in serie TV), Roerig è passato nella serie Prova a Sfidarmi per una sola stagione. Frattanto, nella vita privata si guadagnava la custodia esclusiva della figlia a causa dell’arresto della compagna, e intratteneva una relazione con la collega Candice Accola (Caroline Forbes in The Vampire Diaries e The Originals), oltre che con la Nathalie Kelly che poi sarebbe passata a Dynasty.