tom holland provino finn star wars perché

Perché Tom Holland non ha ottenuto il ruolo di Finn in Star Wars

Tom Holland ha fatto il provino per Finn in Star Wars ma non ha ottenuto la parte per un motivo assolutamente da Tom Holland: ecco perché

1Tom Holland sarebbe potuto essere Finn in Star Wars

Tom Holland si conferma sempre fedele a sé stesso, e anche questa volta, in un’intervista a Backstage, ha svelato una storia davvero divertente. L’attore che interpreta Peter Parker nell’MCU, prima di approdare in questo universo, aveva tentato la fortuna anche con Star Wars. Infatti aveva fatto un provino, lui crede, per la parte di Finn nell’ultima trilogia, ruolo andato poi al collega John Boyega.

L’audizione di Tom Holland ha sicuramente aiutato John Boyega a ottenere il ruolo, dato che il giovane Peter Parker non ha fatto una gran figura. Ai microfoni di Backstage infatti, dopo che gli è stato chiesto se avesse una storia di un provino da raccontare, ha parlato di questa esperienza. Tom Holland ha spiegato che nel corso della sua audizione, per ottenere il ruolo, doveva recitare una scena con un’attrice che doveva interpretare invece un droide.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

L’attore non è riuscito a trattenere le risate ed è scoppiato più volte durante il provino, senza riuscire a portare a termine i suoi scambi di battute con la collega.

“Penso fosse il provino per il ruolo di John Boyega, era già la quarta o quinta audizione. Ricordo di aver provato questa scena con una ragazza, che Dio la benedica, e lei interpretava un droide. Io stavo dicendo cose tipo ‘Dobbiamo tornare alla nave!’ e lei rispondeva: ‘Bleep, bloop bloop, bleep bloop’. E io non riuscivo a smettere di ridere. Trovavo il tutto davvero divertente. E poi mi sono sentito molto in colpa, perché lei si stava sforzando di essere un androide convincente, o un drone, o come si chiamano. Sì, ovviamente non ho avuto la parte. Diciamo che non è stato il mio momento migliore”.

Questo quindi è stato il racconto di Tom Holland, che non ha confermato altro che l’indole di questo attore che tanto amiamo. Tra i suoi continui spoiler e la sua sbadataggine ormai Tom Holland è diventato un meme vivente. Tuttavia questo buffo lato del suo carattere gli sta garantendo una carriera florida. Ecco i progetti per il futuro dell’attore.

Indietro