tom cruise venezia mission impossible 7

Tom Cruise non rinuncia a girare Mission Impossible 7 a Venezia

1Tom Cruise non vuole rinunciare alle riprese di Mission Impossible 7 in Italia, a Venezia, per aiutare il Paese dopo l’emergenza

L’attore Tom Cruise vuole continuare le riprese di Mission Impossible 7 a Venezia non appena sarà possibile. Intanto sappiamo che Cruise si è impegnato anche a girare un film nello Spazio con la NASA, come vi abbiamo raccontato pochi giorni fa.

L’Italia è certamente uno dei primi Paesi ad aver affrontato il Coronavirus, con il triste bilancio attuale di circa 30 mila morti. L’economia sta subendo moltissimi danni, a causa della chiusura forzata e della quarantena, con lo scopo di limitare i contagi. Proprio per questo motivo Cruise è determinato a ritornare nella città veneta per Mission Impossible 7, così da essere di aiuto all’economia. Lo ha rivelato a The Sun.

Mission Impossible 7 ha subito una battuta d’arresto e scenario delle riprese doveva essere proprio l’Italia. A quanto pare Tom Cruise non vuole rinunciare alle scene a Venezia, come rivela una fonte vicina al giornale.

Tom si rifiuta di girare il film altrove perché vuole spendere i milioni previsti in una delle aree più colpite dal Covid-19, per aiutarla a riprendersi.

Ma scopriamo cosa altro è stato rivelato al riguardo.

Indietro