The Walking Dead 9x16 streaming anticipazioni

The Walking Dead 9×16 streaming e anticipazioni: attraverso la tempesta

Una tempesta da attraversare in The Walking Dead 9×16: come rivedere in streaming e tutte le anticipazioni dell’ultimo finale di stagione.

Dopo che l’episodio 15 ha praticamente decimato il cast, The Walking Dead torna a trattenere la sua implacabile scure. Il finale della stagione 9 si fa infatti avvincente, ma senza che la suspense culmini nella morte di qualche altro dei personaggi principali. La novità dell’episodio 16 sta piuttosto nell’ambientazione invernale, sostanzialmente mai praticata dalla serie. I protagonisti hanno quindi dovuto attraversare una rigida tempesta agitata dal vento gelido e caratterizzata dalle basse temperature. Nonostante il disagio, nessuno poteva naturalmente permettersi di abbassare la guardia. Tutto questo, mentre i sensi di colpa e il dolore serpeggiavano nel gruppo a causa dei recenti eventi e soprattutto la morte di Henry. Ma quali sono esattamente le anticipazioni di The Walking Dead 9×16 e in che modo si può rivedere l’episodio finale in streaming?

The Walking Dead 9×16 come e dove rivedere l’episodio finale in streaming

Per l’ultima volta nella stagione 2018-19, The Walking Dead è stato trasmesso in America sulla rete via cavo AMC. L’episodio finale, andato in onda ieri notte, approderà in Italia grazie alla TV satellitare Sky questa sera lunedì 1 aprile 2019. Durante e dopo il passaggio televisivo, The Walking Dead 9×16 si potrà guardare in streaming secondo le seguenti modalità.

Per seguire la diretta streaming di The Walking Dead 9×16 alle ore 21 circa su FOX, bisogna essere abbonati a Sky e utilizzare il servizio SkyGo sul proprio dispositivo elettronico preferito (pc, tablet, etc). Se invece vi siete persi l’episodio finale della stagione 9, da domani martedì 2 aprile The Walking Dead 9×16 sarà disponibile in streaming su Sky On Demand o NOW TV.

Quest’ultima è il servizio che raccoglie gran parte delle produzioni in onda su Sky, da X Factor alle serie TV. Per utilizzarlo non è necessario sottoscrivere un abbonamento a lungo termine, e se ci si iscrive per la prima volta si ha diritto ad un periodo di prova di 15 giorni dopo il quale scegliere se confermare o disdire l’iscrizione.

Ma vediamo che cosa raccontano le anticipazioni di The Walking Dead 9×16…

The Walking Dead 9×16: tutte le anticipazioni sul finale di stagione

Secondo le anticipazioni americane, il finale di stagione di The Walking Dead, cioè l’episodio 9×16, comincia con le parole di Ezekiel che fanno da sottofondo alle immagini della chiusura dei cancelli del Regno. Il fallimento della Fiera, durante la quale è stata sparsa un’enorme quantità di sangue, ha determinato anche la fine della comunità gestita da Ezekiel e Carol. I due accompagnano ora tutti gli altri a Hilltop, dove morta Tara è necessario ricostruire un ordine tra gli abitanti. Successivamente il gruppo si sposterà ad Alexandria, per scaricarvi da Michonne a Daryl stesso.

A muoversi mentre le temperature si abbassano e si prospetta un inverno piuttosto rigido, ci sono ormai da Daryl a Lydia, da Carol a Ezekiel, da Michonne a Jerry. Pare che Maggie non abbia risposto alle lettere del gruppo, che dunque si avvia verso Hilltop che Jerry vorrebbe già ribattezzare Kingtop. Durante la marcia, Alden attacca Lydia ritenendola in gran parte responsabile di quanto accaduto. Anche Carol la pensa segretamente come lui, anche se quando ha occasione di parlarne con Daryl capisce che accogliere la figlia di Alpha ha significato agire secondo il messaggio altruistico di Carl.

Si respira una certa tensione anche nel rapporto fra Ezekiel e Carol, la quale sta segretamente pensando di lasciare il compagno una volta arrivati ad Alexandria. Ezekiel la capisce, perché lui stesso si colpevolizza per la perdita del loro figlio adottivo Henry e naturalmente per la caduta del Regno.

Ma tali interazioni saranno bruscamente interrotte dall’arrivo della tempesta. Si pensa a trovare un rifugio per la notte, sperando che cadendo la neve non ostruisca la strada verso Hilltop. Per evitare infine una simile eventualità, Carol suggerisce di risparmiare tempo attraversando un lago ghiacciato, anche se questo rischierà di condurre il gruppo nei confini dei Sussurratori.

The Walking Dead 9×16 anticipazioni: la scomparsa di Lydia e cosa sta succedendo ad Alexandria

Tutto questo accade dopo che Lydia, che pare scomparsa di nuovo, viene ritrovata da Carol mentre cerca di farsi mordere da uno zombie. La figlia di Alpha supplica allora la compagna di Ezekiel di ucciderla con la sua lancia, perché se la Fiera ha avuto le conseguenze che ha avuto sarebbe solo colpa sua. Invece Carol capisce non soltanto che gli avvenimenti non sono dipesi da nessuno in particolare, ma anche che Lydia è una brava ragazza e anzi tutt’altro che debole come l’ha definita la madre.

Le anticipazioni di The Walking Dead 9×16 proseguono poi raccontando quanto sta succedendo ad Alexandria. A causa di un malfunzionamento ai pannelli solari, tutti gli abitanti sono costretti a migrare fra una casa e l’altra, alla ricerca del caminetto più ampio ed efficiente. Mentre Judith si lamenta di aver perso il cane di Daryl, anche Negan fa il suo ingresso tra gli altri componenti della comunità. E sarà proprio lui a rintracciare Judith quando questa, uscita per cercare Dog, si smarrirà insieme al cane.

L’episodio si conclude con l’arrivo di tutti presso la propria gente, e con lo sciogliersi dell’inverno e il ritorno della primavera. Anche i Sussurratori, nelle loro terre, si risvegliano dal letargo della stagione fredda e tracciano la prossima strategia che distruggerà. Beta e Alpha si mettono d’accordo, e così si preparano alla prossima cruenta avventura

The Walking Dead torna il prossimo ottobre 2019 con la stagione 10, di cui potete trovare tutte le anticipazioni continuando a seguire le notizie sul nostro sito.

CiakGeneration © riproduzione riservata.