Social generation

Taylor Swift e Tom Hiddleston: il giudizio dei social sulla coppia del momento

Serena Bernazzi | 16 Luglio 2016

Taylor Swift Tom Hiddleston

Parlando di social dobbiamo parlare per hashtag e quello di riferimento per Taylor Swift e Tom Hiddleston è #Hiddleswift. È trascorso […]

Parlando di social dobbiamo parlare per hashtag e quello di riferimento per
Taylor Swift e
Tom Hiddleston è
#Hiddleswift.

È trascorso appena un mese da quando gli Hiddleswift hanno fatto la loro prima apparizione pubblica (
ripercorri tutte le uscite di Taylor e Tom sfogliando questa gallery) e da allora ogni loro uscita è stata seguita e commentata dai fan – e non – della cantante americana e dell’attore britannico.

I due si sono conosciuti in occasione del Met Gala lo scorso 2 Maggio, al tempo Taylor è ancora legata al dj Calvin Harris che dopo pochi giorni rimarrà coinvolto in un incidente stradale.

Durante la serata gli Hiddleswift si scatenano in pista e un breve video postato su Instagram fa il giro del mondo diventando virale.

Iniziano i primi rumors che diventano sempre più insistenti quando Taylor e Calvin annunciano che la loro storia è terminata, 


"Sarà Tom la causa della rottura?" si chiedono i fan e i tabloid americani. 

E dopo nemmeno dieci giorni eccoli lì, incuranti dei fotografi, a baciarsi sulla spiaggia come una coppietta di giovani innamorati.

La prima reazione del web non è esattamente positiva:



Da allora è un susseguirsi di uscite: Taylor porta Tom al concerto di Selena Gomez e dopo neanche dieci giorni da quando sono stati fotografati insieme, la cantante presenta i genitori all’attore, che ricambia il giorno seguente portando Taylor a conoscere la madre.

Dopo aver conosciuto le rispettive famiglie, è tempo della prima vacanza insieme: gli Hiddleswift scappano a Roma. Una fuga d’amore o due persone in cerca di visibilità? Il web si divide:

Arriva il Giorno dell’Indipendenza e, come da tradizione, Taylor Swift organizza un grande party.
Tom indossa con una canotta bianca con su scritto “I <3 T.S.” e, manco a dirlo, viene massacrato:

Adesso che è trascorso già un mese da quando Taylor e Tom sono usciti allo scoperto, qual è il parere di Twitter sulla coppia dell’estate?

Social generation

Troian Bellisario chiarisce su twitter le dichiarazioni su Taylor Swift

Redazione | 8 Agosto 2016

Pretty Little Liars Taylor Swift Troian Bellisario

Dopo il polverone sollevato da alcune dichiarazioni della Bellisario a proposito del presunto falso femminismo di Taylor Swift, quando durante […]

Dopo il polverone sollevato da alcune dichiarazioni della Bellisario a proposito del presunto falso femminismo di Taylor Swift, quando durante un’intervista rilasciata a Cosmopolitan in occasione della sua ispirata partecipazione alla Democratic National Convention le si era chiesto di prendere posizione nella disputa fra la cantante e Kim Kardashian, l’attrice di Pretty Little Liars ha voluto una volta per tutte mettere a tacere le voci di chi travisando le sue parole l’aveva tacciata di presunzione. Com’è naturale di questi tempi, per fare ciò la Bellisario ha scelto il suo account ufficiale di twitter, sul quale ha pubblicato una serie di cinguettii chiarificatori ora però apparentemente nascosti o rimossi. Prima che potesse farlo, naturalmente, i tweet sono stati puntualmente raccolti dal web.

“Per l’amor del cielo,” scriveva la Bellisario, “ciò che ho detto a proposito di lei (scil. Taylor Swift) era che non ho davvero alcuna opinione su qualunque faccenda che la riguardi di recente”. E poi riprendeva, evidentemente seccata, “Per piacere lasciatemi fuori da clamori del genere. Fondamentalmente ho detto che non m’interessa farmi alcuna opinione sulla questione: non l’ho nemmeno mai incontrata”. In effetti, nella sua intervista a Cosmopolitan la Bellisario parlava sì di Taylor Swift, ma limitandosi a riportarne l’opinione dominante: che la cantante, cioè, a dispetto del suo spirito di sorellanza sembra piuttosto abituata ad avvilire coloro che un tempo le sono state amiche. Al di là di ciò, però, l’attrice aveva anche già detto: “E’ possibile non partecipare a questa sorta di festa a due (la disputa fra la Swift e le Kardashian, ndr)?”


Esperienze del genere, per le quali innocenti dichiarazioni vengono enfatizzate dalla stampa fino ad avere un pesante impatto sui lettori, finiscono peraltro per provocare in un’attrice relativamente giovane come Troian Bellisario un sentimento di diffidenza nei riguardi dei giornalisti. La Spencer di Pretty Little Liars ha infatti sostenuto: “D’ora in avanti darò ai media delle non-risposte, e la parte peggiore è che il resto dell’intervista”, cioè tutte le altre domande relative alla solenne occasione alla quale anche la Bellisario stava presenziando in qualità di donna delle arti, “era splendida: mi sono divertita a parlare della Convention Democratica e del perché m’interessano queste elezioni. Invece l’unica cosa che ha attirato la maggior parte dell’attenzione fra le altre mie dichiarazioni in quell’intervista è stato uno stupido commento”.

Una foto pubblicata da Troian Bellisario (@sleepinthegardn) in data:

Ora che la faccenda sembra essersi chiarita, i fan di Taylor Swift dovranno arrendersi all’idea che la loro beniamina sia stata semplicemente descritta dalla Bellisario con i soliti luoghi comuni usati da chi conosce la Swift soltanto attraverso la stampa, e ai quali in fondo la protagonista di Pretty Little Liars nulla più ha aggiunto.

Cinema e Celebrity

Troian Bellisario sulla faida tra Kim Kardashian e Taylor Swift

Redazione | 29 Luglio 2016

Taylor Swift Troian Bellisario

Durante un’intervista a Cosmopolitan è stato chiesto a Troian Bellisario di pronunciarsi sulla disputa in corso tra Kim Kardashian e Taylor Swift e […]

Durante un’intervista a Cosmopolitan è stato chiesto a Troian Bellisario di pronunciarsi sulla disputa in corso tra Kim Kardashian e Taylor Swift e sembra che la Bellisario non voglia schierarsi affatto.

"Ho una tale avversione per i Kardashian perché davvero non capisco l’ossessione delle persone per loro e non voglio accettare l’idea che parla di loro come la cosa più vicina ad una famiglia reale" ha detto la star di Pretty Little Liars. "Quindi direi team Taylor Swift?"

Troian Bellisario

Le dichiarazioni della Bellisario, però, non si sono fermate a queste.

La ragazza ha detto anche che, nonostante non possa soffrire i Kardashian, non prova tutta questa simpatia anche nei confronti della Swift.

"Ad ogni modo, sono sconcertata dal suo falso femminismo. Sembra tutta ‘Potere alle donne!’ e poi non fa altro che criticare chi prima era sua amica."

Troian Bellisario

Come sempre, Troian Bellisario non le manda a dire ma preferisce parlare in prima persona: "È possibile, quindi, dire che è un sistema bipartisan di cui non voglio fare parte? Posso dire che sceglierei di essere il "Partito Green" della situazione?"

La Swift, nel frattempo, non sta passando proprio una bella estate: se da un lato la love story con Tom Hiddleston sembra procedere a gonfie vele, gli attacchi che la pop star sta ricevendo dal mondo dello spettacolo sono veramente tantissimi.

Sappiamo, infatti, che il web non tarda a commentare le catfight che ormai sono all’ordine del giorno. Se tra i VIP qualcuno si schiera a favore dell’una o dell’altra parte, la grande maggioranza ha cercato di focalizzare altrove l’attenzione, sottolineando che si tratta solo di episodi senza importanza e che purtroppo risentono di così tanta forza mediatica.

Taylor Swift Tom Hiddleston

A dichiararsi espressamente pro-Kardashian sono state star come Demi Lovato, Kendall JennerPharrell Williams ma l’attenzione verso la Swift non ha riguardato solo la faida con la star dei reality show: molti hanno infatti criticato la Swift per la sua rottura con l’ex fidanzato Calvin Harris e la sua nuova tresca amorosa con Hiddleston, accusati addirittura di finzione mediatica.

Leggi anche

• Taylor Swift contro Kim Kardashian: le reazioni dei vip allo scontro e i nuovi sviluppi

• Kim Kardashian potrebbe finire in carcere per aver divulgato la telefonata tra Kenye West e Taylor Swift

• Taylor Swift e Tom Hiddleston: photogallery di un amore

Cinema e Celebrity

BUON COMPLEANNO KEEGAN ALLEN: 5 curiosità che non sapevate su di lui

Redazione | 22 Luglio 2016

keegan allen Pretty Little Liars Taylor Swift Troian Bellisario

Figlio d’arte ed eclettico artista, Keegan Allen nasce esattamente ventisette anni fa nell’assolata Los Angeles, sotto il mercuriale segno del […]

Figlio d’arte ed eclettico artista, Keegan Allen nasce esattamente ventisette anni fa nell’assolata Los Angeles, sotto il mercuriale segno del Cancro. Dietro il fascino irresistibile degli addominali da urlo e del suo sguardo perennemente accigliato, si cela invero l’animo intensamente sensibile di uno spirito combattivo e ambizioso. Keegan ha esordito sul piccolo schermo con alcune brevi apparizioni in show americani di successo, ma è stato con Pretty Little Liars che all’età di appena ventun anni ha conquistato il cuore di milioni di ragazzine. Con l’interpretazione del suo cupo e misterioso Toby Cavanaugh, Keegan ha assicurato peraltro così al suo personaggio una vita decisamente più lunga di quella che avrebbe avuto se gli autori dello show avessero seguito alla lettera i contenuti delle pubblicazioni originali di Sara Shepard, in cui Toby muore invece nei primi romanzi. Sulle sue pagine social, Keegan conta migliaia e migliaia di seguaci, e se siete fra questi le curiosità sul suo conto non vi basteranno mai, perciò non vi resta che cambiare pagina e continuare la lettura!


1. MUSICA E TAYLOR SWIFT

Probabilmente non tutti saprete che fra le cantanti preferite di Keegan c’è proprio lei, l’attualmente molto discussa ex di
Calvin Harris, la biondina
Taylor Swift, alla quale Keegan vorrebbe far interpretare alcuni dei brani musicali che si diverte a scrivere.

2. L’ESORCISTA

Da buon attore, Keegan ama moltissimo il cinema, e il suo genere prediletto resta l’horror. A tal proposito, ha dichiarato che il suo film horror preferito e anche il film più pauroso che abbia mai visto è stato
L’esorcista. Lo riguarda circa ogni due anni. Qualcuno si offre di guardarlo insieme per fargli coraggio?

3. IL PIU’ BEL BACIO

Proprio recentemente Keegan ha lasciato tutti di stucco – soprattutto la sua ragazza, la modella e attrice Ali Collier – sostenendo che il più bel bacio che abbia mai dato per esigenze cinematografiche, senza nulla togliere alla sua splendida compagna sul set di
Pretty Little Liars,
Troian Bellisario, è stato recitando al fianco di… 
James Franco in
King Cobra, dove interpretava il suo compagno.
“Non conosco questo genere di cose, non avevo mai pomiciato prima con un ragazzo” – ha detto imbarazzato;
“(James) aveva la barba, e per me è stato piuttosto strano, ma davvero bello. E’ proprio bravo a baciare”.

4. A CACCIA DI FANTASMI

Durante l’infanzia e l’adolescenza, Keegan era davvero molto iperattivo, e detestava gli insegnanti ai quali amava fare scherzi di ogni genere disturbandoli. Una volta, preso dallo spirito d’avventura, ha addirittura lasciato la città in auto con un amico accampandosi in campagna per dare la caccia ai fantasmi. Keegan ama ricordare quei momenti e gli irripetibili brividi di adrenalina di quell’età.

5. “PRONTO?” “Sì, SONO IL TUO MITO KEEGAN!”

Se pensate che Keegan sia uno di quei vip che con indifferenza snobbano i propri fan, vi sbagliate di grosso. Nonostante sia sempre cresciuto sui palchi di tutta l’America e sotto i riflettori delle macchine da presa (suo padre era l’attore
Philipp R. Allen), Keegan ama rispondere personalmente a tutte le mail che gli arrivano, e almeno una volta al mese pesca da una lista il fan fortunato che riceverà una sua chiamata. Chissà, il prossimo turno potrebbe essere il vostro!

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.