sulla mia pelle streaming

Sulla mia pelle: streaming, cast e trama sul film Netflix su Stefano Cucchi

Sulla mia pelle streaming, trama e cast del film originale Netflix con Alessandro Borghi che racconta la storia di Stefano Cucchi.

Sulla mia pelle streaming, cast e tramaNetflix racconta con coraggio la storia di Stefano Cucchi, il ragazzo morto in circostanze sospette dopo essere stato arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A prestare il volto all’uomo è l’attore Alessandro Borghi, che ha presentato il film nel corso della giornata di apertura della 75edizione della Mostra del cinema di Venezia. La pellicola è diretta da Alessio Cremonini, presente insieme a Borghi e all’attrice Jasmine Trinca in laguna.

Al termine della proiezione, è seguita una lunga standing ovation ed una forte commozione dei presenti in sala. Gli stessi interpreti Borghi e Trinca non sono riusciti a trattenere le lacrime nel momento in cui Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, li ha abbracciati e ringraziati per il loro lavoro. Un impegno tutt’altro che facile per Alessandro Borghi, protagonista di Suburra, che ha dovuto perdere diversi chili per interpretare al meglio gli ultimi giorni di prigionia di Cucchi.

Ma scopriamo insieme quando esce Sulla mia pelle streaming e qualche dettaglio in più sulla trama e sul cast del film.

Sulla mia pelle streaming e quando esce

Il primo trailer ufficiale di Sulla mia pelle streaming è stato rilasciato lo scorso 29 agosto 2018. Un mese prima, il 26 luglio, è stato invece diffuso sui canali social di Netflix un primo teaser trailer. La pellicola sarà disponibile nel catalogo online della piattaforma digitale a partire dal prossimo mercoledì 12 settembre. Chi ha già un account potrà visionare il film tra le tante offerte del panorama multimediale proposto. Per coloro che non hanno ancora un profilo, potranno invece prendere due differenti decisioni. La prima è quella di iscriversi a Netflix ed usufruire del primo mese di prova gratuito. Una volta trascorsi i primi 30 giorni si può scegliere se sottoscrivere o meno un abbonamento.

La seconda è invece quella di vedere Sulla mia pelle streaming direttamente in sala. A differenza di quanto solitamente previsto per i contenuti originali Netflix, la pellicola sarà visibile anche al cinema, sempre a partire dal prossimo 12 settembre. Sarà la Lucky Red ad occuparsi della distribuzione di Sulla mia pelle, che sarà pertanto disponibile nei principali multisala della penisola.

Diamo ora uno sguardo alla trama di Sulla mia pelle streaming

Sulla mia pelle trama

La trama di Sulla mia pelle streaming ripercorre ovviamente gli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi. Il 31enne geometra romano venne fermato da alcuni carabinieri mentre era in un parcheggio in compagnia di un amico. Qui è stato sottoposto ad una perquisizione, al termine del quale è stato ritrovato in possesso di sostanze stupefacenti. Da qui inizia l’incubo di Stefano che verrà condotto in carcere e sottoposto ad un immediato processo per detenzione e spaccio di droga.

Cucchi si dichiara immediatamente colpevole per il primo capo d’accusa, ma resta comunque in carcere. Verranno perciò raccontati gli ultimi 10 giorni di vita di Stefano, che verrà poi ritrovato morto con una serie di ecchimosi sparse su tutto il corpo. Accanto al giovane ci sono i suoi genitori e sua sorella Ilaria, a cui verrà più volte impedito di rivedere Stefano mentre era in vita. Un vero e proprio film di denuncia che ha trascinato con sé un’orda infinita di polemiche.

Vediamo insieme perché

Sulla mia pelle – le polemiche

Raccontando uno dei fatti di cronaca più emblematici dell’ultimo periodo, Sulla mia pelle streaming ha ovviamente provocato uno strascico di polemiche. Mentre a Venezia il film è stato accolto da scroscianti applausi, le divise hanno fortemente attaccato l’opera di Alessio Cremonini. Il Cocer dei carabinieri, l’organo di rappresentanza dell’arma, ha espresso in una nota il proprio sdegno per l’indiscrezione secondo cui lo Stato avrebbe finanziato in parte (circa 600mila euro) la produzione.

Un post condiviso da Alessandro Borghi (@alessandro.borghi) in data:

Ci sarebbe da indignarsi se si accertasse che lo stesso è stato prodotto con il contributo dello Stato“, tuona il Cocer. A scagliarsi contro Sulla mia pelle streaming anche poliziotti ed agenti della Penitenziaria, preoccupati per il messaggio che la pellicola consegna. Di contro, il protagonista Alessandro Borghi ha espresso un punto di vista diametralmente opposto. “La cosa che mi ha sconvolto di più, oltre all’aver perso diciotto chili per calarmi nella parte, è stata l’assenza della magistratura – ha dichiarato l’attore – il far finta di non capire, la voglia di Stefano di non dire la verità e di non denunciare nulla“.

Ecco invece il cast della pellicola

Sulla mia pelle cast

Ad interpretare il ruolo di Stefano Cucchi è, come detto, Alessandro Borghi. Non si tratta della prima collaborazione tra l’attore e Netflix. Lo scorso anno Borghi è stato il protagonista di Suburra, prima serie tv interamente prodotta da Netflix Italia. Attualmente è in lavorazione una seconda stagione dello show in cui Alessandro interpreterà nuovamente il ruolo di Aureliano Adami.

A vestire i panni di Ilaria Cucchi sarà invece l’attrice Jasmine Trinca, attrice cinematografica conosciuta grazie al suo film di debutto La stanza del figlio di Nanni Moretti. Gli attori Milvia Marigliano e Max Tortora (Ezio de I Cesaroni) interpreteranno invece Rita e Giovanni Cucchi, i genitori del geometra romano. Ecco il cast completo della pellicola.

  • Alessandro Borghi: Stefano Cucchi
  • Jasmine Trinca: Ilaria Cucchi
  • Milvia Marigliano: Rita Cucchi
  • Max Tortora: Giovanni Cucchi
  • Andrea Lattanzi: amico di Stefano
  • Emanuele Cerman: agente Pertini
  • Mauro Conte: carabiniere
  • Andrea Ottavi: carabiniere
  • Walter Nestola: carabiniere