Millie Bobby Brown - Stranger Things 2 - Eleven - Marcia Clark - Sarah Paulson - American Crime story

L’ironia su Stranger Things 2: Eleven come Marcia Clark di American Crime Story

Millie Bobby Brown, Eleven di Stranger Things, sulla copertina di EW con i capelli ricci, e il web si scatena per la somiglianza con Marcia Clark di ACS.

Una delle novità di Stranger Things 2, il cui prossimo arrivo su Netflix è stato annunciato domenica scorsa durante gli spot del Super Bowl 2017, a quanto pare sarà la nuova acconciatura di Eleven (Undici nella versione nostrana), interpretata dalla tenera e talentuosa Millie Bobby Brown. L’attrice, che insieme al resto del cast ha conquistato fior fior di premi negli ultimi mesi, è apparsa con gli altri piccoli colleghi sulla più recente cover di Entertainment Weekly. Di fronte ai capricciosi ricci della più enigmatica protagonista della serie, il web non ha resistito, scatenandosi nel rintracciare le somiglianze più improbabili tra Eleven e un altro amatissimo personaggi di uno show televisivo: si tratta di Marcia Clark, al centro delle vicende raccontate nella prima stagione di American Crime Story e brillantemente interpretata da Sarah Paulson.

Naturalmente non si tratta che di un taglio posticcio, e anzi probabilmente di una parrucca, indossata dalla piccola attrice secondo quello che si preannuncia lo stile dell’intero Stranger Things 2.

E scopriamo perché…