shrek reboot il gatto con gli stivali dal creatore di Cattivissimo me

Shrek: reboot in lavorazione dal creatore di Cattivissimo Me

Ti aspetto sul mio profilo Instagram!

Il reboot di Shrek e un altro film della saga, Il Gatto con gli Stivali, sono in lavorazione con a capo del progetto il creatore di Cattivissimo Me, Chris Meledandri

Dal reboot di un film iconico come Sister Act a quello di un’amatissima serie come Buffy nessuno sfugge a questa nostalgica moda. Nemmeno Shrek. La persona dietro la creazione di Cattivissimo Me e dei nostri amati minions si è messo a lavorare sul reboot non solo di Shrek ma anche di un altro film della stessa saga: Il Gatto con gli Stivali. Secondo quanto riportato da Variety l’Universal Pictures ha chiesto a Meledandri di trovare delle nuove storyline per reintrodurre l’amato orco e l’abile spadaccino alle nuove generazioni. Se c’è una cosa che Meledandri non vuole toccare del franchise originale sono i doppiatori. E se per Shrek intende riportare indietro Mike Myers e Eddie Murphy, allora probabilmente vedremo il ritorno anche di quelli italiani: Renato Cecchetto e Nanni Baldini. Per quanto riguarda il personaggio del Gatto con gli Stivali condividiamo con gli americani la voce di Antonio Banderas.

Ecco cos’ha detto sulle loro performance:

“Quando pensi alle loro performance vocali sono fantastici, e per quanto mi si possa contestare che stiamo reinventando il franchise, mi trovo a dover rispondere ai miei sentimenti di nostalgia e a voler tornare indietro a quei personaggi. La sfida per noi è stata quella di trovare qualcosa che non sembri l’ennesimo film in una serie di sequel”

All’incirca due anni fa infatti Eddie Murphy, doppiatore di Ciucchino, aveva affermato che era già disponibile un copione per Shrek 5. A quanto pare, però, l’Universal ha deciso di dare una svolta definitiva al franchise.

Cosa sappiamo della trama del reboot di Shrek e Il Gatto con gli Stivali?

Ancora non sappiamo come sarà costruita la trama del reboot di Shrek e il Gatto con gli Stivali. Ecco cos’ha affermato Meledandri a riguardo.

“C’è da divertirsi un mondo in quel mondo, ma le aspettative sono alte per trovare una storia che vi appartenga veramente. Si vuole trovare qualcosa nella narrazione che sia un reale punto di partenza”

Le intenzioni per questo reboot sembrano positive, ma riuscirà mai ad essere all’altezza del primo film? Cosa ne pensate? Vi terremo aggiornati su qualsiasi novità.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Five Feet Apart film con Cole Sprouse: trama, streaming, uscita, cast, trailer

Sister Act Reboot: Whoopi Goldberg conferma il progetto e annuncia un cameo

Buffy reboot: Joss Whedon al lavoro con alcune novità. Tutte le anticipazioni

CiakGeneration © riproduzione riservata.