Neil Patrick Harris - Conte Olaf - tatuaggio - Una serie di sfortunati eventi 2
Neil Patrick Harris (L) and David Burtka (R) attend the GOOD+ Foundation's Fatherhood Lunch at The Palm Tribeca in New York, NY, USA on October 18, 2016. (Photo by Albin Lohr-Jones) *** Please Use Credit from Credit Field ***

Una Serie di Sfortunati Eventi 2 | Neil Patrick Harris si tatua il Conte Olaf

Neil Patrick Harris ha omaggiato il rinnovo della seconda stagione di Una Serie di Sfortunati Eventi tatuandosi il simbolo del Conte Olaf.

Un omaggio bello e buono al recente rinnovo per una seconda stagione di Una Serie di Sfortunati Eventi, quello realizzato da Neil Patrick Harris letteralmente sulla propria pelle nella giornata di ieri. L’attore quarantatreenne, che nello show veste i confusi panni del persecutore degli sciagurati orfani Baudelaire, ha infatti tatuato il celebre simbolo della società segreta alla quale il Conte Olaf apparteneva prima del suo scioglimento. L’inquietante e misterioso occhio che è spesso servito a Violet, Klaus e alla piccola Sunny per provare la presenza del conte sotto improbabili travestimenti, è ora anche sulla caviglia sinistra di Neil Patrick Harris, il quale ha voluto condividere il momento (era il suo primo tatuaggio) con i propri fan su instagram.

Un post condiviso da (@nph) in data:

Una ragione per calarsi ancor più a fondo nella sua divertente versione dell’iconico personaggio nato dalla penna di Lemony Snicket e che, dopo il ritratto più cupo che ne diede Jim Carrey nella versione cinematografica del 2004, sembra destinato a rimanere più a lungo impresso nella memoria.

CiakGeneration © riproduzione riservata.