Riverdale: Che cosa dobbiamo aspettarci dopo il colpo di scena del finale di stagione?

Riverdale: Che cosa dobbiamo aspettarci dopo il colpo di scena del finale di stagione?

Riverdale ci ha lasciato con un enorme colpo di scena: cosa dobbiamo aspettarci?

Lo scorso giovedì è andato in onda il primo finale di stagione di Riverdale, serie dell’emittente The CW già rinnovata da tempo per la seconda stagione e dopo misteri che sono andati avanti per ben tredici puntate, abbiamo scoperto chi è stato ad uccidere il giovane Jason Blossom (Trevor Stines). L’ultimo episodio è servito a gettare le fondamenta per quella che sarà la seconda stagione della serie che potrebbe portare con sé diverse novità.

La scena finale dell’episodio ha lasciato tutti col fiato sospeso e non possiamo esimerci dal parlare di Fred Andrews (Luke Perry) e di ciò che gli è accaduto alla fine dell’episodio. Mentre lui e suo figlio erano da Pop’s, infatti, i due hanno assistito ad una rapina a mano armata. Archie (KJ Apa) ha reagito d’istinto nonostante il padre gli avesse intimato di non farlo e, onde evitare che suo figlio venisse colpito dal malfattore, Fred si è messo nel mezzo beccandosi un proiettile.

La domanda è una: il padre di Archie è davvero morto?

1
2
3
4
Lettore incallito e musicista amatoriale nel (poco) tempo libero. Folle amore per la Disney fin da bambino, nato con Il Re Leone. Per inciso, ancora terrorizzato da Scar (#traumiInfantili). Passione inesauribile per Mamma Marvel fin da quando il modellino di Spider-Man ripeteva per giorni interi "È ora di entrare in azione". Aspirante scrittore e sceneggiatore.