riverdale 5

Riverdale 5, il diciottesimo episodio è la puntata meno vista di sempre

L'episodio musical ispirato a Next to Normal di Riverdale 5 registra il peggior ascolto nella storia del teen drama

3Riverdale 5, gli ascolti calano

Il calo di ascolti per Riverdale 5 c’è ed è ormai piuttosto evidente. La quinta stagione del teen drama The CW è ormai a un passo dal season finale di un’annata segnata da allungamenti e ritardi dovuti al covid-19. Il diciannovesimo (e ultimo) episodio andrà in onda il prossimo mercoledì 6 ottobre e, dopo appena un mese, debutterà invece la sesta annata. Quest’anno infatti i fan dello show non dovranno attendere molto tempo prima di rivedere i propri beniamini di nuovo all’opera.

Il debutto di Riverdale 6 è infatti previsto per il prossimo 16 novembre, in una data diversa rispetto a quanto accaduto in passato. Nel frattempo però il teen drama è segnato da una profonda crisi d’ascolti che potrebbe mettere a dura prova il suo futuro. Il diciottesimo episodio, l’ormai famosa puntata musical, ha registrato i numeri peggiori di sempre. Ad assistere alle esibizioni canterine dei protagonisti e le loro cover del musical Next to normal sono stati appena 253 mila persone. Rispetto al diciassettesimo episodio, che già non era andato benissimo in termini di rating, c’è stato un calo di ben il 28%.

Rispetto alla prima puntata, andata in onda il 20 gennaio 2021, Riverdale 5 ha perso più di 400 mila telespettatori. Un drastico calo di appeal, unito ad una stagione vista in maniera spezzettata e spalmata per tutto l’anno, potrebbe mettere a repentaglio il rinnovo delle avventure di Archie e co. A salvare lo show ci pensa sicuramente Netflix: Riverdale è infatti una delle serie più viste nel catalogo della piattaforma online.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Sicuramente non ha aiutato a far crescere gli ascolti una trama che ha entusiasmato poco anche i fedelissimi del teen drama. Intanto è tutto pronto per il finale di stagione, che preannuncia però grandi colpi di scena.

Ecco cosa potrebbe accadere

Indietro

Newsletter di Ciak Generation

Nessun Articolo da visualizzare