reboot pretty little liars

Il produttore di Riverdale al lavoro su un reboot di Pretty Little Liars

3Il produttore di Riverdale Roberto Aguirre Sacasa sarebbe a lavoro su un reboot di Pretty Little Liars, a distanza di tre anni dal finale di serie

Un reboot di Pretty Little Liars sarebbe in lavorazione. Roberto Aguirre Sacasa, produttore e showrunner di Riverdale, sarebbe infatti a lavoro per riportare in tv la fortunata serie con protagoniste le Liars e chiusa dopo sette stagioni appena 3 anni fa.

A riportare questa voce è stato il tabloid The Hollywood Reporter, che avrebbe comunicato anche le prime notizie riguardo questo nuovo ipotetico progetto. ll nuovo PLL avrebbe protagonisti e storie completamente nuove (quindi non ritroveremmo le amate star della versione originale) e che Aguirre Sacasa sarebbe già pronto a scrivere la sceneggiatura.

Finora nessun network è stato collegato all’idea, ma in molti ritengono che potrà essere la Warner Bros. a produrre il tutto. Una notizia che farà senz’altro (e in parte) piacere ai fan. Il reboot di Pretty Little Liars verrebbe a circa 3 anni di distanza dal finale di serie. Era infatti il 27 giugno del 2017 quando, dopo ben sette stagioni, calò il sipario sullo show.

Negli anni la produttrice Marlene King ha provato a sfruttare l’eredità del marchio proponendo due diversi spinoff, Ravenswood e The Perfectionists. Entrambi però hanno avuto poca fortuna e sono stati chiusi dopo appena una stagione. Ma cosa ne pensa il cast originale di un eventuale reboot?

Ecco cosa sappiamo

Indietro