pol granch

Pol Granch, Philippe in Elite, pazzo dei Maneskin: la confessione durante un’intervista

Pol Granch, una delle new entry di Elite 4, ha parlato dei Maneskin e ha intonato un pezzo di "Zitti e buoni" durante un'intervista

3Le parole di Pol Granch

I Maneskin hanno conquistato anche il cast di Elite, ed in particolare Pol Granch! L’attore è entrato a far parte della fortunata serie spagnola nel corso della quarta stagione, uscita lo scorso 18 giugno su Netflix. Nel teen drama Pol interpreta il ruolo di Philippe, un ricco principe europeo arrivato a Las Encinas per scappare da un ingombrante segreto del suo passato. Ma adesso non vogliamo soffermarci sul suo personaggio e sul rapporto di quest’ultimo con Cayetana.

Vogliamo invece parlare di una delle tante interviste che il cast dello show ha rilasciato in questi giorni e in cui ha parlato della band italiana che ha conquistato prima l’Eurovision e poi l’intero pianeta. Granch ha infatti ammesso di essere un grande fan del gruppo capitanato dal cantante Damiano David. “In questo momento mi piacciono molto i Maneskin, i vincitori dell’Eurovision. Il cantante mi fa impazzire“, ha ammesso l’attore che ha poi intonato un pezzo di Zitti e buoni, brano che gli ha permesso di trionfare nella competizione.

Pol Granch non è di certo un novellino in ambito musicale. Non tutti sanno che l’attore ha infatti vinto la versione spagnola di X Factor e che a capitanarlo in questa avventura c’era una delle cantanti italiane più famose al mondo: Laura Pausini. Curiosità a parte, parliamo ora della sua avventura nella quarta stagione di Elite e di ciò che ha combinato Philippe nei nuovi episodi. Se non ne hai ancora completato la visione, ti consigliamo di non proseguire nella lettura perché l’articolo potrebbe contenere degli spoiler.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Ripassiamo insieme ciò che è successo e quello che potrebbe accadere in futuro al suo personaggio.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare