Nina Dobrev torna a parlare del suo rapporto con Paul Wesley e chiarisce le sue affermazioni

3Nina Dobrev torna a parlare del suo rapporto con Paul Wesley

Il clamore suscitato dalle sue affermazioni sul rapporto con Paul Wesley hanno costretto Nina Dobrev a fare una parziale rettifica. “Immagino non sia accaduto nient’altro quella settimana visto che ne hanno parlato praticamente tutti – ha ironizzato l’attrice di The Vampire Diaries Mi sentivo come se fossimo i Brangelina ma sapete una cosa? Non lo siamo“.

Nina ha poi specificato che ha “raccontato tutte le cose stupende che ho fatto insieme a Paul e ho dedicato poi una breve parentesi al periodo in cui non andavamo d’accordo. Proprio come farebbe un qualsiasi essere umano. Se diceste che voi e i vostri genitori e i vostri fratelli vi amate incondizionalmente dal primo all’ultimo giorno di vita sareste dei [email protected]#i bugiardi“.

Trascorri con quelle persone tutti i momenti della vita, forse anche di più di quelli che trascorri con la tua vera famiglia – continua la Dobrev – perché sei lì con loro dalle 5 della mattina fino a mezzanotte, senza trucco, nei giorni, in quelli brutti, quando hai fame, quando hai sete, quando sei stanco. Quindi è normale che ci siano sbalzi d’umore. Perciò non è che non ci piacessimo, semplicemente non ci apprezzavamo come ci apprezziamo adesso. Hanno decontestualizzato una frase e l’hanno riportata cancellando tutte le altre in cui dicevo che gli voglio bene ed è uno dei miei migliori amici”. Chiarita la sua affermazione, Nina ha poi parlato di The Vampire Diaries, ricordando gli splendidi momenti sul set dello show.

Ecco cosa ha detto