L'ultimo ruolo di Luke Perry sarà nel cast di Once Upon A Time In Hollywood di Tarantino con Leonardo Di Caprio, Brad Pitt e Margot Robbie

L’ultimo ruolo di Luke Perry sarà in Once Upon A Time In Hollywood

1L’ultimo ruolo di Luke Perry sarà nel cast di Once Upon A Time In Hollywood di Tarantino con Leonardo Di Caprio, Brad Pitt e Margot Robbie

Luke Perry è morto ieri 4 marzo 2019 in seguito ad un ictus, lasciandoci a soli 52 anni. Dopo il ricovero in ospedale la settimana scorsa, tutti speravano in un miglioramento delle sue condizioni di salute. Tutti ci aspettavamo di ricevere buone notizie e tirare un sospiro di sollievo ma così non è stato.

Luke Perry è entrato a far parte delle nostre vite e di quelle di milioni d’altri con l’iconico ruolo di Dylan McKay in Beverly Hills 90210. E dopo allora non ci ha mai lasciati partecipando negli ultimi anni a uno dei teen drama più di successo della The CW: Riverdale. Al momento le riprese della serie sono state interrotte e ancora non sappiamo quando avranno nuovamente inizio. Rivedremo ancora Fred Andrews? Il personaggio di Luke Perry tornerà nei prossimi mesi nei suoi ultimi episodi per la terza stagione di Riverdale. Tuttavia quello di Fred Andrews non sarà l’ultimo ruolo di Luke Perry.

L’attore era parte del cast dell’attesissimo film di Quentin Tarantino Once Upon A Time In Hollywood, dove ha recitato accanto a star come Leonardo Di Caprio, Brad Pitt e Margot Robbie.

Ambientato nel 1969 a Los Angeles, Once Upon A Time in Hollywood vede Leonardo Di Caprio nei panni di Rick Dalton, l’ex star di una serie TV western, e Brad Pitt il suo stunt man Cliff Booth. I due faticano a sopravvivere in una Hollywood che non riconoscono più. Una persona che riconoscono è la vicina di Rick, Sharon Tate (Margot Robbie), che sarà la più famosa vittima di Charles Manson.

Chi sarà Luke Perry nel film? Vedremo tutte le sue scene?

Indietro