Shannen Doherty Beverly Hills

Risse, graffi e pugni: ecco com’era lavorare con Shannen Doherty

3Jennie Garth, interprete di Kelly in Beverly Hills 90210, ricorda i tempi in cui con Shannen Doherty volavano (non solo) stracci sul set.

Mentre l’esperimento metalinguistico del nuovo reboot di Beverly Hills 90210 va avanti, c’è chi ne approfitta per rievocare ben altri tempi della serie. Lo show, che andava in onda agli inizi degli anni ’90 ed ha già avuto un revival trasmesso dal 2008 al 2013, ha sempre avuto Shannen Doherty tra le protagoniste. L’attrice oggi quarantottenne è stata tirata recentemente in ballo dalla collega Jennie Garth, storico volto di Kelly. La Garth, che di anni ne ha invece quarantasette, ha spiegato in che clima poco disteso le due lavorassero da ragazze.

Sul set del primo Beverly Hills pare che le colleghe non si volessero troppo bene. O almeno che non andassero d’amore e d’accordo con continuità. La Garth, intervenuta al Watch What Happens Live with Andy Cohen, ha giustificato una loro celeberrima rissa attribuendola a un momento in cui erano entrambe “giovani e stupide”.

Durante le consuete prove dello show, al quale lavoravano anche per più di dieci ore al giorno, Shannen Doherty si sarebbe avventata su di lei sollevandole la gonna. Un vero e proprio attacco fisico come non ce n’erano mai stati prima, per quanto qualche graffio qua e là fosse già arrivato…

La Garth ha ricondotto il carattere litigioso della Doherty al fatto che – non meno di lei – sia nata sotto il segno dell’Ariete. Il temperamento tanto vivace della collega andava tuttavia ben oltre le semplici congiunzioni astrologiche…

Indietro
CiakGeneration © riproduzione riservata.