jared leto coronavirus

Jared Leto è stato in isolamento e non sapeva niente del Coronavirus

1Jared Leto era in isolamento nel deserto per meditare e ha scoperto del Coronavirus 12 giorni in ritardo: ecco le sue parole

Continua la diffusione della pandemia del COVID-19, coinvolgendo moltissimi paesi di tutto il mondo. Anche gli USA si sono attrezzati per chiudere i locali pubblici e dare inizio alla quarantena spontanea. Sono già in molti i vip contagiati, come Tom Hanks e Idris Elba, e di recente Jared Leto ha dichiarato di non sapere niente del Coronavirus. Infatti il cantante e attore è stato in isolamento nel deserto per meditare e ha scoperto del virus con 12 giorni di ritardo.

Il frontman dei 30 Seconds to Mars ha annunciato sui social di aver iniziato una meditazione silenziosa, isolato, senza telefono o comunicazioni esterne. Infatti a inizio marzo 2020 è arrivato nel deserto e ha chiuso tutti i legami con l’esterno per restare solo con sé stesso.

In questi giorni i suoi social sono rimasti attivi, con diversi post probabilmente caricati dal suo team. Infatti in molti non hanno immediatamente compreso di cosa stesse parlando Jared Leto, perché pochi giorni prima della sua dichiarazione era apparsa anche una foto con scritto “Stay safe”. Per restare aggiornato con le situazioni attuali, il suo profilo è infatti stato curato da altri in questi giorni.

Ma ecco le parole di Jared Leto in merito al Coronavirus.

Indietro