impronte jk rowling

Le impronte di JK Rowling vandalizzate in seguito alle dichiarazioni transfobiche

1Le impronte delle mani di JK Rowling a Edimburgo sono state vandalizzate in seguito alle dichiarazioni transfobiche da parte dell’autrice.

JK Rowling continua a essere al centro dell’attenzione a seguito delle accuse di transfobia e ora è vittima di un atto vandalico ai danni delle impronte delle sue mani a Edimburgo. Parliamo di quelle che si trovavano di fronte al Municipio della città scozzese.

A far pensare che con ogni probabilità il gesto possa essere imputato a qualcuno del movimento trans è il simbolo di riconoscimento lasciato sul posto. Infatti, oltre a coprire con della vernice rossa le impronte delle mani di JK Rowling, qualcuno ha deciso di lasciare una bandiera con i colori bianco, rosa e blu.

Tra gli altri, a dare la notizia, è il The Times. Su Twitter sono comparse intanto le foto dell’accaduto e che vi mostriamo di seguito.

Ma vediamo perché JK Rowling è considerata transfobica e quali sono le polemiche in cui è coinvolta da alcune settimane.

Indietro