Homecoming stagione 2 serie TV anticipazioni cast Julia Roberts

HOMECOMING: la stagione 2 della serie TV si fa, ma senza Julia Roberts (+ NOVITÀ)

Contenuti

La serie TV Homecoming tornerà su Amazon per una stagione 2, ma Julia Roberts non sarà nel cast: ecco tutte le altre anticipazioni.

Con la notizia secondo la quale la stagione 2 di Homecoming non rivedrà nel cast Julia Roberts, vi proponiamo tutte le anticipazioni sui prossimi episodi della serie TV Amazon.

Homecoming serie TV di cosa parla

Ispirata a una vicenda realmente accaduta e raccontata in un podcast della Gimlet Media, Homecoming narrava l’esperienza di Heidi Bergman. Assistente sociale in un centro per ex militari affetti da disturbi post-traumatici, Heidi matura dubbi sulla reale efficacia del programma di reinserimento sponsorizzato dall’istituto. Attraverso la testimonianza del paziente Walter e alla collaborazione con autorità esterne, Heidi ricostruisce tutta la verità.

Al centro della storia della serie TV Homecoming c’era la protagonista Julia Roberts, che dalle anticipazioni non tornerà nella stagione 2. La notizia è stata diramata in giornata dall’Hollywood Reporter, secondo cui una seconda stagione di Homecoming è però ancora possibile. D’altronde, alla medesima testata lo showrunner Sam Esmail aveva detto:

“Abbiamo deviato molto dal podcast, perciò la seconda stagione di quel documento non ha proprio nulla a che fare col modo in cui lo show si sta muovendo. Stiamo lavorando a una seconda stagione, ma abbiamo in mente una traiettoria molto diversa per il nostro show”.

Homecoming serie TV: Julia Roberts non reciterà nella stagione 2

Questa “traiettoria” – continuano a dirci le anticipazioni – non vedrà Julia Roberts negli episodi della stagione 2 della serie TV Homecoming.

La ragione principale risiede negli accordi preliminari che l’attrice prese con la produzione. Stando al contratto, sembrerebbe infatti che la Roberts avesse firmato per una sola tranche di episodi. Se la serie fosse andata bene – come sembra anche dai risultati ai Golden Globesl’ex Pretty Woman avrebbe dato forfait come interprete restando nel dietro le quinte in qualità di produttrice. E così in effetti sarà.

Ci si chiede a questo punto se non convenga rivalutare il rinnovo dello show. I nuovi episodi non potrebbero effettivamente contare più su una storia forte come quella contenuta nel podcast. Ma soprattutto mancherebbero del polo d’attrazione intorno al quale orbitavano anche le star marginali.

Homecoming serie TV: il cast della stagione 2

Sembrerebbe che oltre a Julia Roberts, il pubblico rischi di non rivedere anche l’intero cast della serie TV Homecoming per la stagione 2. Da Stephan James (Walter) a Bobby Cannavale (Colin), da Shea Whigham (Thomas) ad Alex Karpovky (Craig) e Sissy Spacek (Ellen), nessuno avrebbe firmato il contratto per i nuovi episodi. E il fatto che la stagione 2 di Homecoming potrebbe tornare già verso il declinare del 2019 sarebbe un altro segnale del loro addio.

È invece notizia dei primi di marzo 2019 il fatto che a lasciare la serie TV Homecoming per la stagione 2 sarebbe anche il regista Sam Esmail. Autore e regista del premiato Mr. Robot, Esmail tornerà sul set della quarta stagione di quest’ultimo, ma non su quello dell’altra sua creatura, che lo ha visto finora dirigere Julia Roberts dietro la cinepresa.

Pare che a volerlo come regista di tutti i primi 10 episodi della serie sia stata proprio la Roberts, che ora invece – come lo stesso Esmail – resterà legata a Homecoming soltanto nel ruolo di produttrice esecutiva.

Ciononostante, qualcuno preconizza che quando gli autori hanno parlato di nuovi percorsi narrativi si riferissero a un approfondimento della storia di Colin e Audrey. Quest’ultima, che ha avuto il volto dell’asiatica Hong Chau, è apparsa col personaggio di Cannavale in una scena successiva ai titoli di coda.

Che con quella gli sceneggiatori abbiano voluto lasciare la porta aperta a un nuovo ma preciso capitolo? Possibile. Resta comunque il fatto che il cast della stagione 2 di Homecoming abbisognerà di una star del carisma della Roberts per colmarne il pericoloso vuoto. Ma chi accetterebbe di immolarsi per una storia potenzialmente ormai conclusa?

Janelle Monáe a quanto pare. L’attrice sarà la protagonista della seconda stagione, la quale si ritroverà a galleggiare su una canoa, priva di alcun ricordo. Al suo fianco, Chris Cooper nei panni di Leonard Geist. Tornano, invece, dalla prima stagione Hong Chau, come previsto, e Stephan James, il quale riprenderà il ruolo di Walter Cruz.

CiakGeneration © riproduzione riservata.