Golden Globes 2018: ecco chi non ha indossato il total black

Chi non ha indossato il total black ai Golden Globes 2018? Ecco i nomi di tutti coloro che non hanno sostenuto la protesta contro gli abusi e le molestie ad Hollywood.

La protesta contro gli ultimi scandali sessuali che hanno sconvolto Hollywood è approdata ieri sera ai Golden Globes 2018. Tra entusiasmi e polemiche, i più degli attori e delle attrici di film e serie TV hanno indossato abiti di colore nero.

In questo modo, infatti, l’intero parterre ha manifestato il proprio sostegno (quasi) unanime sia alla lotta contro le molestie e gli abusi nello showbiz, sia nei confronti dell’iniziativa #TIMESUP fondata da Reese Witherspoon ed altre colleghe.

Non è mancato tuttavia chi si è voluto distinguere dall’opinione comune, senza vestire di nero. Ebbene, chi non ha indossato il total black ai Golden Globes 2018?

A non voler dichiaratamente aderire alla protesta hollywoodiana ci sono state tre donne e almeno un uomo. Si è trattato dell’attrice Blanca Blanco, della modella Barbara Meier, della produttrice Meher Tatna, e lo sportivo D’Andre Jones.

Vediamo per quali motivi queste star hanno scelto di non indossare il nero ai Golden Globes 2018.

3Barbara Meier

Barbara Meier

La modella tedesca ha invece optato per un abito floreale dai toni pesca, che ha messo inizialmente in allarme i suoi fan. Ma Barbara Meier si è ritagliata una piccola finestra su Instagram per spiegare la sua come un’affermazione della libertà femminile di indossare qualunque cosa.

In questo caso non si sarebbe certo trattato di un’imposizione, e sarebbe anzi bastato anche un solo capo scuro per manifestare la propria solidarietà alla causa. Evidentemente qualcosa del senso della protesta le è sfuggito…

CiakGeneration © riproduzione riservata.