HomeNews e anticipazioniGeorge RR Martin spera che GoT diventi come l'MCU

George RR Martin spera che GoT diventi come l’MCU

George RR Martin ha rivelato un suo desiderio per GoT: vorrebbe che diventasse come l'MCU, con grandi progetti e qualche sorpresa inattesa

George RR Martin vorrebbe che Game of Thrones diventasse come l’MCU

Game of Thrones un franchise come l’MCU: questa è la speranza che George RR Martin conserva non così tanto segretamente. L’autore de Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco ha condiviso questa visione in una recente intervista.

Nonostante non abbia ancora terminato di scrivere l’ultimo volume della saga fanstasy, Martin ha già uno sguardo sul futuro.

Con l’adattamento a serie TV, ad opera di David Benioff e D. B. Weiss, la storia di Westeros è diventata un successo planetario. Sebbene la stagione finale, uscita nel 2019, abbia salutato il pubblico con una serie di polemiche, sia lo scrittore dei romanzi che HBO intendono ancora capitalizzare il più possibile la riuscita di questo progetto. Per questo stanno sviluppando diversi spin off.

Al momento ci sono in lavorazione quattro serie live action, compreso un sequel di recente annuncio su Jon Snow, e tre prequel: 10,000 Ships (aka Nymeria), 9 Voyages (aka The Sea Snake) e Dunk and Egg. House of the Dragon, invece, è pronto al debutto, fissato al 21 agosto 2022.

In una recente intervista con The Hollywood Reporter, George RR Martin ha parlato dell’espansione del franchise di GoT, che spera possa seguire le orme dell’MCU.

L’MCU ha The Avengers, ma ha anche qualcosa di particolare come WandaVision. Questo è quello che speriamo di poter fare con questi altri show di Game of Thrones, così da poter avere una varietà che metta in mostra la storia di questo mondo. C’è un limite alle volte in cui si può fare una gara per il Trono di Spade.

George RR Martin ritiene che il futuro del franchise stia nell’esplorazione dell’universo che ha meticolosamente creato e delle sue vaste tradizioni. I progetti animati minori e gli spinoff live action aiuteranno l’autore a realizzare la visione che sta sviluppando da quando ha iniziato a scrivere i romanzi nel lontano 1991.

Login

Password dimenticata?

Password dimenticata?

Inserisci i tuoi dati dell'account e ti invieremo un link per reimpostare la tua password.

Il link di reset della password sembra che sia invalido o scaduto.

Login

Privacy Policy

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.