Fox ordina un pilot per una serie sugli X-Men

Alla luce del successo che gli
X-Men hanno da sempre riscosso, probabilmente incrementato dalla recente uscita di
X-Men Apocalypse, e dagli ottimi ascolti delle serie Marvel di Netflix o della ABC, anche
Fox ha deciso di buttarsi nel mondo delle comic-series e lo fa ampliando il franchising dei mutanti più amati del mondo.

Il progetto
Fox-Marvel, ancora senza titolo, sembra sarà incentrato su una coppia di genitori ordinari che scoprono i poteri mutanti dei loro figli. La famiglia deve fuggire a causa di un governo ostile, e finirà perunirsi ad un gruppo di mutanti, insieme ai quali combatteranno per la propria sopravvivenza.

Non sappiamo ancora se la serie si inserirà nell’universo del grande schermo dedicato agli X-Men, che ora conta personaggi noti e amati dal pubblico come
Jennifer Lawrence nel ruolo di Mystica e
Sophie Turner, approdata ultimamente nel mondo dei mutanti nel ruolo di Fenice. Potremmo sperare di vedere un cameo di
Hugh Jackman, che ha precedentemente dichiarato che Wolverine 3 sarà il suo ultimo film nel ruolo del mutante per problemi di salute.

Mystica

Le premesse vedono una serie di lunga durata, per lo meno riguardo agli accordi presi tra Marvel e Fox, la quale ha specificato che non vedremo i personaggi appartenenti al Marvel Cinematic Universe a cui siamo tanto affezionati.

Il co-presidente della Fox
Dana Walden ha, inoltre, sottolineato come il progetto di una serie sugli X-Men in collaborazione con Marvel esista da molto tempo e quanto la rete sia interessata a proseguire al meglio questa collaborazione: "Ci sono avventure, relazioni complicate ed emozionanti e una ricchissima mitologia dalla quale attingere: sarà qualcosa di grandioso ed eccitante."

Anche il presidente di Marvel Television,
Jeph Loeb, si è mostrato alquanto soddisfatto di una collaborazione con Fox TV: “È un team creativo straordinario, che realizzerà qualcosa di unico”.

A scrivere la sceneggiatura del pilot sarà
Matt Nix, creatore delle serie TV
Burn Notice – Duro a Morire e
La Strana Coppia.

Curiosi di sapere cosa aspettarci da casa
Marvel?