eliot salt età terra winx fate the saga

Eliot Salt pensava che la sua età non andasse bene per interpretare Terra

L’interprete di Terra in Fate the Winx Saga, Eliot Salt, pensava che la sua età le avrebbe impedito di ottenere la parte nella serie Netflix. Ecco cosa ci ha raccontato in esclusiva

Da poco ha debuttato su Netflix Fate the Winx Saga, la serie live action che si ispira al cartone italiano Winx Club. Tanti sono i cambiamenti che la grande N ha apportato a una storia molto speciale per chi è cresciuto con la serie animata. Tra queste, è stato eliminato il personaggio di Flora, la fata della Natura, ed è stato sostituito da quello di Terra, interpretata da Eliot Salt. Nella serie si scopre che Flora è la cugina di Terra, per cui non è da escludere un ritorno del personaggio nella molto probabile seconda stagione.

In un’intervista con Eliot Salt abbiamo parlato di come ha ottenuto la parte di Terra, e di come sia entrata in contatto con il progetto. L’attrice si è divertita a spiegarci che temeva di non essere adatta al ruolo. Questo perché il suo personaggio ha sedici anni, mentre lei ne ha appena compiuti ventisette. Assieme a lei abbiamo incontrato anche Precious Mustapha, che in Fate the Winx Saga interpreta Aisha, la fata dell’acqua, e coinquilina di Bloom.

L’intervista completa con Eliot Salt e Precious Mustapha, attrici della serie Netflix Fate the Winx Saga, sarà disponibile in edicola nel numero di CIAK in arrivo entro fine gennaio 2021.

Abbiamo chiesto a Eliot Salt in che modo fosse entrata in contato con il progetto di Fate the Winx Saga. La sua risposta è stata la seguente:

È stato il mio agente a parlarmene. Mi ha mandato la parte e ho visto che si trattava di una serie young adult per Netflix. In un primo momento ero scettica all’idea di ottenere il ruolo, dato che avrei dovuto interpretare una sedicenne e ho qualche anno in più. Però l’audizione è andata bene, mi hanno fatto sentire a mio agio. Penso proprio che grazie al fatto d’essere così rilassata sono riuscita a ottenere la parte.

Eliot Salt temeva quindi che essere una ragazza più adulta rispetto al suo personaggio le avrebbe impedito di ottenere il ruolo per il quale stava facendo il provino. Terra infatti è una ragazza di sedici anni, mentre Eliot Salt, classe 1994, ha appena compiuto 27 anni.

“Lo stesso è stato per me: il mio agente mi ha mandato la parte e mi è tornato in mente quando guardavo le Winx da piccola. Così ho pensato si trattasse di un progetto interessante. Anche per me il provino è stato rilassante, e con le audizioni in coppia ho conosciuto molte delle altre ragazze”.

Queste invece le parole di Precious Mustapha, in risposta alla nostra domanda, che, nonostante non abbia 16 anni come Aisha, non si è sentita così insicura rispetto al gap d’età. Precious è nata nel 1997, e quest’anno compirà 24 anni, quindi anche lei non è più una teenager come invece è il suo personaggio nella serie.

Successivamente abbiamo poi chiesto alle due attrici come fossero entrate per la prima volta a contatto con il mondo della recitazione. Eliot Salt ci ha risposto così:

Forse è una storia noiosa, ma ho sempre desiderato essere un’attrice sin da quando ero piccola. Con mia sorella creavo delle recite e obbligavo i miei genitori a guardarci recitare nella mia stanza.

Precious Mustapha invece ci ha spiegato che non è mai stata la sua aspirazione da piccola, ma che quando ha capito di essere brava ha iniziato a studiare per diventare attrice.

Inizialmente non sapevo che si potesse avere una carriera recitando. Alle superiori ho fatto qualche corso. Solo allora la mia insegnante mi ha detto che ero brava e che avrei potuto renderlo il mio lavoro. Mi ha parlato delle scuole che potevo frequentare e da quando ho capito che era tutto possibile, non ho mai smesso di crederci.

I sei episodi della prima stagione di Fate the Winx Saga sono disponibile su Netflix a partire dal 22 gennaio 2021.