cole sprouse

Riverdale – Cole Sprouse rivela che la terza stagione aveva un finale alternativo

4Cole Sprouse ha rivelato che la terza stagione di Riverdale avrebbe dovuto avere un finale diverso da quello mostrato in tv: le parole dell’attore

Un finale diverso da quello andato in onda. Questo è quanto è stato dichiarato da Cole Sprouse sulla terza stagione di Riverdale. La serie The CW è terminata lo scorso maggio con un cliffhanger che vede protagonista proprio Jughead. Un salto temporale mostra Archie, Betty e Veronica di fronte ad un falò con in mano il cappello del ragazzo.

I tre sono sporchi di sangue e si promettono a vicenda che non parleranno ad anima viva di ciò che è accaduto in quella notte. Alcune teorie nate tra i fan, propendono per l’ipotesi che Jughead abbia commesso un omicidio e stia perciò facendo perdere le sue tracce. Ma questa non è l’unica questione rimasta in sospeso della terza stagione. Che fine hanno fatto la Farm ed Alice Cooper, rivelatasi essere una talpa della polizia?

Che ne sarà di Penelope Blossom, vera e propria artefice del gioco al massacro di Gryphons and Gargoyles? Dovremmo attendere la prossima stagione televisiva per scoprirlo. Intanto, Cole Sprouse ha raccontato nel corso di una convention che il finale andato in onda sarebbe potuto in parte essere diverso.

Ecco le sue parole…

Indietro