Cole Sprouse pubblica la foto di una carta d’identità italiana e fa impazzire i fan

Cole Sprouse ha pubblicato sul suo profilo Instagram la foto di una carta d'identità italiana: ecco di chi è e cosa c'è dietro

3La storia di Cole Sprouse

cole sprouse

Una semplice Instagram story di Cole Sprouse può seminare il panico tra i suoi fan. Nelle scorse ore l’attore di Riverdale ha postato una foto di una carta d’identità italiana che ha provocato le più svariate reazioni da parte dei suoi milioni di follower italiani. Chi ha guardato distrattamente il documento, ha pensato che Cole avesse ottenuto la cittadinanza italiana e che fosse a tutti gli effetti un nostro connazionale.

Dopo uno sguardo più attento però ci si accorge immediatamente che la verità è un’altra. Il documento in questione è infatti di Matthew Sprouse, il papà dei fratelli Cole e Dylan. In molti hanno notato che sulla carta d’identità è riportata la città di Arezzo, che dato i natali ai gemelli più famosi della tv. I due sono infatti nati nella provincia toscana il 4 agosto del 1992. All’epoca i genitori vivevano in Italia dove Matthew insegnava la lingua inglese.

L’identità della persona del documento è stata perciò presto rivelata. Resta invece il mistero sul perché Cole Sprouse abbia deciso di postare la carta d’identità di suo padre e cosa c’è dietro questo suo gesto. E’ un modo per dirci che verrà presto in Italia, magari per trascorrere delle vacanze, nel luogo dove è nato? O molto più semplicemente è stato un modo originale per festeggiare la festa del papà, che negli Stati Uniti è pianificata per la terza domenica di giugno?

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Ci auguriamo vivamente che la prima delle due opzioni possa essere quella corretta, ma siamo molto più propensi a credere che sia la seconda. Intanto i prossimi mesi saranno particolarmente intensi per Cole e non soltanto per la nuova stagione di Riverdale.

Ecco dove lo vedremo prossimamente

Indietro