Batwoman Ruby Rose accuse: considerata poco gay per il ruolo, lei risponde

Batwoman: Ruby Rose accusata di essere poco gay. La risposta dell’attrice

1Batwoman Ruby Rose accuse: la nuova protagonista della serie è già stata presa di mira dagli hater. Lei ha risposto e ha lasciato i social.

Batwoman Ruby Rose accuse – Recentemente è stata annunciata una nuova serie TV appartenente all’Arrowverse, cioè Batwoman. Questo personaggio e il mondo di Gotham saranno introdotti durante il crossover in onda in America a dicembre che coinvolgerà Arrow, The Flash e Supergirl. E servirà quindi a presentare questo nuovo show.

Quando gli autori resero nota la descrizione del personaggio protagonista e dell’attrice che cercavano, si parlava di una ragazza apertamente omosessuale. E per rendere al meglio il personaggio, cercavano anche un’attrice dichiaratamente gay e molto attiva nella comunità LGBTQ. E la scelta alla fine è ricaduta la scorsa settimana su Ruby Rose, conosciuta principalmente per il suo ruolo in Orange is the new Black.

La star ha fatto coming out all’età di 12 anni, è molto attiva per quanto riguarda la lotta per la parità di diritti senza distinsione di orientamento sessuale ed ha un volto bellissimo. Il suo annuncio come Batwoman ha riscontrato tantissimi apprezzamenti e il pubblico non vede l’ora di vederla con il costume da pipistrello. Lei ovviamente è entusiasta, ma c’è anche chi non ha apprezzato la scelta.

Ecco cosa è successo…

Indietro