Attori e attrici che si sono pentiti dei propri ruoli nei film

Da Kate Winslet in Titanic a Jessica Alba ne I Fantastici 4: le star che si sono pentite dei propri ruoli nei film, anche i più famosi

1Attori e attrici che si sono pentiti dei ruoli nei film

ruoli film attori che si sono pentiti

Vi siete mai chiesti se determinati attori avessero avuto qualche rimpianto? Un ruolo che avrebbero preferito non accettare o un personaggio che poco risultasse nelle proprie corde? Non è una realtà così difficile da immaginare, anzi è anche piuttosto comune. Come riporta Just Jared, sono tantissimi gli attori e le attrici che hanno dei rimpianti riguardo la propria carriera e, se potessero tornare indietro, probabilmente non accetterebbero quel determinato ruolo una seconda volta o quantomeno cambierebbero qualcosa. Neanche se parliamo di quei ruoli che hanno lanciato la loro carriera rendendoli iconici. Scopriamo di quali attori – e film – si tratta.

Ruoli nei film: Katherine Heigl si è pentita di Molto incinta

Katherine Heigl in Molto incinta

Chi ha guardato Grey’s Anatomy la ricorderà come la dottoressa Izzie Stevens, ma Katherine Heigl nella sua carriera ha recitato anche in tantissime commedie romantiche.

Quella di cui si pente di più è Molto incinta, un film del 2007 che l’attrice ha definito un tantino “sessista”. Come Katherine Heigl ha dichiarato a Vanity Fair, il film:

Dipinge le donne come toporagni, prive di umorismo e tese. Mentre dipinge gli uomini come ragazzi adorabili, sciocchi e amanti del divertimento. I personaggi sono esagerati e ho avuto difficoltà a girare quel film in alcuni giorni. Sto interpretando una tale str***a, perché è così guastafeste? Perché è così che vuoi ritrarre le donne? Il 98% delle volte è stata un’esperienza straordinaria, ma è stato difficile per me amare questo film.

Indietro