Claire Foy - The Crown

The Crown: dalla terza stagione addio al cast originale della serie

Il creatore di The Crown Peter Morgan preannuncia una rivoluzione del cast originale della serie a partire dalla terza stagione.

Dopo aver dichiarato che la prossima stagione di The Crown, prevista su Netflix nel tardo 2017, indagherà nel passato del principe Filippo e la personalità del primogenito della regina, Carlo, il creatore della serie più elegante dell’anno, Peter Morgan, ha anche dato una notizia meno gradita ai fan: dalla terza stagione, infatti, il cast originale di The Crown dovrebbe essere smembrato, dando vita ad una nuova rosa di nomi di attori più maturi. Questa rivoluzione si renderà probabilmente necessaria poiché diventerebbe impossibile invecchiare la bella Claire Foy o il giovane Matt Smith, attuali protagonisti, sino al punto di farli sembrare il padre e la madre anziani del principe Carlo.

Inoltre, con l’avanzare del racconto e dell’epoca storica presa in esame, i nuovi protagonisti dello show potranno diventare proprio Carlo e Diana, la principessa del Galles tanto amata dall’opinione pubblica e tristemente famosa non soltanto per le sue idiosincrasie con le dinamiche di palazzo (o per l’incompatibilità di carattere con la regina Elisabetta), ma anche per l’epilogo tragico della sua vita.

CiakGeneration © riproduzione riservata.