stranger things 5

News e anticipazioni

Stranger Things 5, la prima presentazione ha fatto piangere i dirigenti Netflix

Stefano D Onofrio | 15 Novembre 2022

Stranger Things

Matt e Ross Duffer hanno rivelato che la prima presentazione di Stranger Things 5 ha commosso fino alle lacrime i produttori Netflix

Netflix in lacrime per Stranger Things 5

Stranger Things 5 ha già mietuto le prime vittime tra i piani alti. La produzione della quinta e ultima stagione della fortunata serie Netflix è iniziata da ormai qualche settimana. I fratelli Matt e Ross Duffer sono a lavoro per scrivere la sceneggiatura dell’ultimo ciclo di episodi. Qualche giorno fa è stato rilasciato in anteprima il titolo della premiere, che ha già fatto nascere la prima teoria dei fan. Durante un evento legato allo show Matt ha dichiarato che sono in pochi a conoscere il finale della serie. Tuttavia pochi giorni fa i produttori hanno proposto l’intera stagione alla produzione Netflix durante un primo meeting durato un paio d’ore. E la reazione dei piani alti è stata disarmante.

Abbiamo fatto piangere i nostri dirigenti e mi è sembrato un buon segno che questi dirigenti stessero piangendo. Le uniche altre volte che li ho visti piangere sono state le riunioni di bilancio.

Il produttore esecutivo Shawn Levy ha poi aggiunto qualche dettaglio in più sul futuro di Stranger Things 5. “Come testimone e avendo partecipato a quelle due ore di pitch room e avendo letto la prima sceneggiatura, sono paralizzato dalla paura di rovinare qualcosa“, ha ammesso. Levy ha però aggiunto che “la quinta stagione si sta già occupando chiaramente delle storie dei personaggi, perché questa è sempre stata la linfa vitale di Stranger Things“.

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

Quel che è certo è che la scrittura delle ultime puntate va avanti con i tempi corretti. “Abbiamo consegnato la prima sceneggiatura un paio di settimane fa e siamo già alla seconda. Si va avanti a pieno ritmo“, ha confermato Ross Duffer. “La quinta stagione, nel modo in cui la vediamo noi, è in un certo senso l’apice di tutte le stagioni, perciò ha un po’ di ciascuna – hanno poi aggiunto – Credo che ciò che abbiamo provato a fare sia tornare agli inizi, riprendendo il tono nella prima. In termini di portata, però, è più allineata con la quarta. Speriamo quindi che presenti un po’ di tutte“.

stranger things 5

News e anticipazioni

In Stranger Things 5 ci saranno idee pensate per la seconda stagione: la rivelazione dei Duffer

Stefano D Onofrio | 24 Novembre 2022

Stranger Things

I fratelli Duffer hanno rivelato a Netflix che in Stranger Things 5 ci saranno delle idee che sono state pensate per la seconda stagione

Le nuove anticipazioni su Stranger Things 5

Una cosa che apprezziamo profondamente dei fratelli Duffer è il loro tenerci costantemente aggiornati su Stranger Things 5. La quinta stagione dello show Netflix sarà anche quella conclusiva. Cresce perciò l’attesa e soprattutto le aspettative da parte dei fan, che non vedono l’ora di scoprire come sarà l’epilogo scelto dagli sceneggiatori per gli abitanti di Hawkins. Come anticipato Ross e Matt Duffer non ci lasciano all’oscuro e rivelano, giorno dopo giorno, piccole anticipazioni su cosa dobbiamo aspettarci dalle nuove puntate. Lo hanno fatto di nuovo attraverso Tudum, il sito che racconta il dietro le quinte delle principali serie della piattaforma. In particolare i creatori hanno rivelato che “ricicleranno” alcune idee inizialmente previste per la seconda stagione.

Il successo della stagione 1 ci ha spaventato e abbiamo capito che dovevamo costruire un mondo più grande, che sarebbe stato continuativo. Per la quinta stagione, stiamo attingendo a molte delle grandi idee della seconda stagione… Molte delle nostre grandi cose finali sono state attinte da cose che pensavamo sarebbero state nella seconda stagione.

Grazie anche alle pause imposte dal covid, i Duffer hanno avuto il tempo di strutturare a fondo Stranger Things 5 prima ancora che la quarta stagione fosse girata, montata e infine rilasciata.

Abbiamo riletto il documento. Ci siamo detti: ‘Va bene, va bene. Potrebbe essere molto meglio. Potrebbe essere molto meglio’. Anche il finale è un po’ diverso. Molte delle grandi idee sono le stesse, ma le cose che accadono all’interno sono molto diverse.

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

Qualche giorno fa, in un’altra intervista, gli showrunner hanno confessato che la prima idea per il finale di serie ha commosso fino alle lacrime i piani alti Netflix. “Abbiamo fatto piangere i nostri dirigenti e mi è sembrato un buon segno che questi dirigenti stessero piangendo. Le uniche altre volte che li ho visti piangere sono state le riunioni di bilancio“, hanno dichiarato. Il produttore esecutivo Shawn Levy ha poi aggiunto che “la quinta stagione si sta già occupando chiaramente delle storie dei personaggi, perché questa è sempre stata la linfa vitale di Stranger Things“.

david harbour

News e anticipazioni

David Harbour sarà meno presente in Stranger Things 5? Perché i fan ne sono convinti

Stefano D Onofrio | 17 Novembre 2022

Stranger Things

David Harbour sarà meno presente nella quinta e ultima stagione di Stranger Things? Le sue ultime dichiarazioni preoccupano i fan

Le parole di David Harbour

Alcune recenti dichiarazioni rilasciate da David Harbour hanno messo in agitazione i fan di Stranger Things. Come noto la serie tv tornerà per una quinta e ultima stagione, le cui riprese dovrebbero iniziare (stando alle ultime indiscrezioni) nei primi mesi del 2023. In attesa di avere notizie più concrete a riguardo, continuiamo a seguire con attenzione il lavoro dei fratelli Duffer. I creatori della serie sono già impegnati da mesi nella scrittura degli ultimi episodi. Qualche giorno fa Matt e Ross hanno dichiarato di aver presentato una prima idea dell’ultima annata ai produttori Netflix, che sono scoppiati in lacrime. Ora ci ha pensato Harbour a preoccupare i telespettatori.

In un’intervista a Collider, l’attore ha infatti ammesso che il prossimo anno sarà particolarmente impegnativo per lui. Oltre la riapertura del set di Stranger Things infatti sarà coinvolto nelle riprese del film Marvel Thunderbolts. E, a quanto pare, le due agende potrebbero addirittura sovrapporsi. “L’anno prossimo sarà un anno molto duro per me dal punto di vista degli impegni, sarà una follia – ha ammesso – Sono due cose che amo. Amo molto entrambi i personaggi“. David ha poi aggiunto di essere stato molto fortunato perché i due progetti saranno girati nello stesso posto e nello stesso periodo.

Dovrà essere un tira e molla con me. Dovranno in un certo senso condividermi. Quindi, non so esattamente come stiano lavorando, ma si tratta di una settimana sì e una no, due settimane sì e due no, qualcosa del genere in cui andrei avanti e indietro. Entrambi verranno girati ad Atlanta. Anche questo potrebbe essere stato strutturato in un certo modo, ma sì, è utile. Così posso letteralmente girare una scena di Stranger Things e salire in macchina per andare a girare una scena della Marvel.

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

Nonostante le rassicurazioni di David Harbour però, molti telespettatori di Stranger Things sono preoccupati per un possibile coinvolgimento inferiore di Jim Hopper nelle ultime puntate. In molti si sono detti spaventati sul web da una possibile sovrapposizione dei suoi impegni. Dobbiamo attenderci una brutta fine per l’amato sceriffo? È davvero troppo presto per fare domande e supposizioni.

Intanto Thunderbolts farà parte della quinta fase del Marvel Cinematic Universe. Oltre a Harbour (che vestirà i panni del Red Guardian), troveremo Florence Pough e Sebastian Stan.

charlie heaton

Cinema e Celebrity

Anya Taylor-Joy e Charlie Heaton di Stranger Things avvistati insieme: le teorie del web

Stefano D Onofrio | 17 Novembre 2022

Stranger Things

Anya Taylor-Joy e Charlie Heaton insieme all’afterparty della premiere del nuovo film di lei: il web mormora ma la verità è un’altra

Anya Taylor-Joy e Charlie Heaton scatenano i rumor

Una foto di Anya Taylor-Joy e Charlie Heaton apparsa online nelle ultime ore sta scatenando diversi rumor. In questi giorni l’attrice, popolare per il suo ruolo nella miniserie La regina degli scacchi, è impegnata nell’attività di promozione del suo nuovo film The Menu. La pellicola, che è stata presentata in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, vede nel cast anche Nicholas Hoult e Ralph Fiennes. Ma a far discutere il web è stata una foto che ritrae la Taylor-Joy in compagnia dell’attore di Stranger Things. I due sono stati paparazzati insieme all’after party che ha seguito la premiere del film.

La foto in questione è qui in alto ed è assolutamente uno scatto innocente. Tuttavia questo non ha fermato diversi utenti del web a ipotizzare relazioni tra i due. “Non ho capito, ma Anya e Charlie sono una coppia? Lui non stava con Natalia Dyer?“, è uno dei tanti commenti in cui ci siamo imbattuti sul web. Ci sentiamo però in dovere di spegnere immediatamente il gossip. Anya Taylor-Joy e Charlie Heaton sono infatti amici di lunga data, come dimostrano tantissime altre foto emerse su internet per smentire il rumor nascente. E, a quanto ci risulta, Heaton è ancora felicemente fidanzato con la Dyer dal 2016. Nella fortunata serie Netflix i due interpretano la coppia formata da Jonathan e Nancy.

Anche la Joy ci risulta essere ancora felicemente sposata con il marito Malcom McRae. Insomma, nessuna storia d’amore in corso tra Anya e Charlie. Tornando ai due protagonisti di Stranger Things, c’è un nuovo impegno in arrivo per Natalia. In attesa di tornare sul set per le riprese della quinta e ultima stagione dello show, l’attrice è entrata a far parte del cast di una nuova serie Peacock “Based on a true story” (come riportato da Variety).

Leggi anche la trilogia di Roe: tutto sui romanzi di Daninseries

La serie vede al centro della trama “un agente immobiliare, un idraulico e un’ex stella del tennis le cui vite si scontrano inaspettatamente, mettendo a nudo l’ossessione dell’America per il true crime e gli omicidi”. Attualmente lo show non ha ancora una data d’uscita ufficiale.

Aggiungi alla collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.