sogni

I sogni delle star: cosa avrebbero voluto diventare gli attori televisivi

Ognuno di noi ha dei sogni nel cassetto! Tuttavia non sempre la vita ci porta a realizzarli. Il “cosa vuoi fare da grande?” è una domanda che ci hanno posto di continuo in tenera età. Quanti di noi possono dire di essere riusciti a fare ciò che bramavano da piccoli? In pochi forse. È accaduta la stessa identica cosa per alcune star della televisione. Sì, perché per alcuni interpreti la recitazione è stato soltanto un piano B rispetto all’obiettivo iniziale. Scopriremo che Dylan Minnette di 13 reasons why aveva un sogno differente, esattamente come Patrick Dempsey di Grey’s Anatomy. In questa gallery abbiamo voluto aprire i cassetti dei nostri attori preferiti e scoprire quali sono i loro desideri più nascosti. Se invece volete scoprire le paure più profonde delle star, cliccate qui.

Sfoglia la gallery e scopri i sogni nel cassetto degli attori televisivi.

1Per il protagonista di 13 reasons why Dylan Minnette la recitazione è stata una grande occasione. In realtà per la sua passione più profonda resta per la musica. L’interprete di Clay Jensen sogna di poter spaccare in questo campo in compagnia della sua band The Feaver. Il ruolo di Dylan nel gruppo è quello di cantante e chitarrista.

Indietro