riverdale coronavirus

Le riprese della quarta stagione di Riverdale sono sospese a causa del coronavirus

3Riverdale – le riprese della quarta stagione dello show sono state sospese a causa del coronavirus: ecco come stanno le cose

Il coronavirus blocca anche Riverdale. Le riprese della quarta stagione del teen drama The CW sono state momentaneamente sospese proprio a causa della pandemia che ha colpito ormai l’intero mondo. La scelta è stata presa dalla Warner Bros dopo che un membro della troupe è stato recentemente in contatto con una persona risultata positiva.

Il membro del team sta attualmente ricevendo una valutazione medica – ha dichiarato il portavoce – Stiamo lavorando a stretto contatto con le autorità competenti e le agenzie sanitarie di Vancouver per identificare e contattare tutti gli individui che potrebbero essere entrati in contatto diretto con il membro del nostro team“.

Da qui la scelta quasi obbligata di sospendere momentaneamente le riprese, per garantire l’incolumità di tutti che lavorano nello show. “La salute e la sicurezza dei nostri dipendenti, del cast e delle troupe è sempre la nostra massima priorità. Abbiamo preso e continueremo a prendere precauzioni per proteggere tutti coloro che lavorano alle nostre produzioni in tutto il mondo“.

Riverdale è la prima serie tv americana a bloccare la sua produzione a causa del coronavirus. Ma cosa succederà adesso?

Ecco le nostre supposizioni

Indietro