reboot pretty little liars

La pagina ufficiale di Pretty Little Liars annuncia il reboot, ma il web insorge

3E’ stato annunciato il reboot di Pretty Little Liars targato Roberto Aguirre Sacasa, ma i fan della serie originale insorgono sul web

Approfittane per accaparrarti Disney+scontato con il nostro link

Il reboot di Pretty Little Liars non parte con il sostegno dei fan! Dopo le insistenti voci apparse online nelle scorse settimane che volevano il produttore di Riverdale Roberto Aguirre Sacasa a lavoro su una nuova serie dedicata al mondo delle Liars, arriva l’ufficialità.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Roberto Aguirre-Sacasa (@writerras) in data:

La serie in questione si chiamerà Pretty Little Liars: Original Sin e sarà la HBO Max ad occuparsi della produzione. L’annuncio è arrivato nella tarda serata di ieri (ora italiana) da Aguirre Sacasa sul suo profilo Instagram. “Segreti per cui morire. Peccati per cui uccidere. Una nuova generazione di ‘little Liars’. Molto onorato ed entusiasta di lavorare su questo“, ha scritto Roberto.

Il reboot di Pretty Little Liars non ha però convinto né i fan né Marlene King. L’autrice e creatrice storica della serie originale ha infatti criticato apertamente su Twitter la scelta di utilizzare il marchio a pochi anni di distanza dallo show che ha conquistato milioni di fan in tutto il mondo.

E gli stessi seguaci e affezionate delle Liars originali non hanno affatto apprezzato la scelta. Il profilo ufficiale della serie ha condiviso la notizia, ma ha incassato migliaia di commenti contrari.

Ecco cosa sta succedendo

Indietro