Pretty Little Liars 7B: Keegan Allen omaggia Troian Bellisario negli ultimi giorni di riprese

Le parole di affetto e le riflessioni di Troian Bellisario e Keegan Allen poco prima dell’ultimo ciak di Pretty Little Liars.

Il conto alla rovescia sta per terminare: meno tre giornate di riprese ancora, prima dell’addio degli attori di Pretty Little Liars agli studi e ai set nei quali hanno recitato per sette lunghi anni. I prossimi mesi saranno impiegati infatti soltanto dagli addetti ai lavori nelle sale di post-produzione, per il montaggio e il definitivo confezionamento degli episodi che i fan vedranno sugli schermi di Freeform fra aprile e giugno 2017. Pubblicando nei giorni scorsi sui social una sua foto di rientro a casa a tarda notte dopo estenuanti ore di registrazione, Troian Bellisario, interprete di Spencer, non ha trattenuto le parole di affetto profondo nei confronti di tutto ciò che l’ha circondata in sette anni di lungo lavoro, descrivendo l’irripetibile atmosfera in modo vivido ed entusiastico.

Sono le quattro del mattino passate e sto strisciando a letto dopo l’ultimo “fraturday” che mai passerò sul set di Pretty Little Liars. C’è qualcosa di così magico in queste notti e giorni di lavoro. Ognuno è così vivace, divertente, stanco e ingiustificabilmente preoccupato dell’altro. Mi è concesso comportarmi nel modo più sciocco sul set, di piangere con tutto il cuore in una scena, di bere troppo caffè e ridere, cantare a squarciagola e addormentarmi sulle sedie di chiunque altro al video village, mentre loro lavorano instancabilmente e mi tirano dolcemente su per il ciak successivo. Questo significa famiglia. Queste sono le persone con le quali lavoro. E queste sono le notti che mi mancheranno di più. Tre levate ancora rimaste.

A tali sentite dichiarazioni, le ha fatto eco il suo compagno sullo schermo, Keegan Allen, che ha voluto omaggiare l’ormai grande amica regalandole parole pregne di tutto il suo affetto, sempre attraverso instagram.