noah centineo spaventoso incontro fan

Noah Centineo racconta uno spaventoso incontro con dei fan

1Dopo l’uscita del primo Tutte le volte che ho scritto ti amo, Noah Centineo ha avuto uno spaventoso incontro con un gruppo di fan

Noah Centineo è uno dei giovani attori più amati degli ultimi anni, grazie al suo ruolo nella trilogia Netflix Tutte le volte che ho scritto ti amo. Durante un’intervista con GQ, per promuovere l’ultimo capitolo Tua per sempre, l’attore ha parlato del suo rapporto con i fan. Spiegando la sua illimitata gratitudine nei loro confronti, Noah Centineo ha però citato una volta in cui un gruppo di ammiratori si è spinto un po’ troppo oltre.

L’attore di Tutte le volte che ho scritto ti amo ricorda infatti quando, arrivato all’aeroporto JFK dopo l’uscita il primo capitolo, era stato accolto dai fan. Mentre aspettava il suo bagaglio un gruppo gli si è avvicinato troppo, a tal punto da fargli sentire il loro fiato sul collo.

“Mi hanno spaventato tantissimo, e quando ho chiesto loro com’era andato il loro volo, mi hanno risposto che non avevano preso alcun volo, ma che erano lì solo per me”.

Alla fine il gruppo, composto da tre ragazze e due ragazzi, ha tracciato il suo volo e ha deciso di incontrarlo all’aeroporto. Dopo aver preso il bagaglio poi, e aver incontrato il suo autista, Noah Centineo si è accorto che i fan stavano cercando di seguirlo fino a casa. Tuttavia il suo autista era un esperto del suo mestiere e ha preso delle vie secondarie per seminarli.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

“Mi ha detto ‘Non ti preoccupare, sono stato l’autista di Angelina Jolie, so come fare’, sono stato fortunato”.

Ma sembra che ora Noah Centineo sia diventato amico di questo gruppo di fan e che quando li vede li abbraccia sempre. Ma ecco cosa sappiamo finora su Tua per sempre, il terzo e ultimo capitolo di Tutte le volte che ho scritto ti amo.

Indietro