Matt Bomer - American Horror Story: Hotel

Matt Bomer: ‘American Horror Story: Hotel doveva essere tutto diverso’

L’interprete di American Horror Story Hotel, Matt Bomer, racconta che all’epoca della firma del suo contratto, la stagione doveva essere del tutto differente.

Non è un mistero che Ryan Murphy sia solito scritturare i propri attori salvo poi tenerli il più delle volte all’oscuro di ciò che affronteranno nella loro avventura al suo fianco: simili affermazioni sono state infatti rilasciate a più riprese sia dagli interpreti meno presenti che dai pupilli dei suoi lavori. Che un attore metta da parte le sue insicurezze e il suo prioritario narcisismo per affidarsi completamente ad un regista è piuttosto insolito, ma se il regista in questione è Ryan Murphy anche una star del calibro di Matt Bomer non batte ciglio di fronte a simili condizioni.

Risultati immagini per matt bomer ahs gif

L’attore, che dopo una breve apparizione in Freak Show fu inserito come regular di Hotel ed ha infine prestato la sua voce fuori campo in uno degli ultimi episodi di Roanoke, ha parlato di sé in una lunga intervista a The Daily Beast, svelando però un retroscena molto interessante sulla trama originaria di American Horror Story Hotel.

Ecco che cosa ha dichiarato Matt Bomer…