madelaine petsch

Madelaine Petsch pensa che Cheryl sia il personaggio più inquietante di Riverdale

3Madelaine Petsch parla di Cheryl e utilizza parole decisamente dure nei confronti del suo personaggio in Riverdale

Madelaine Petsch pensa di Cheryl quello che pensano un po’ quasi tutti i fan di Riverdale. E nel corso della quarta stagione della serie The CW, questi pensieri sono ancora più forti. Il personaggio interpretato dalla Petsch sta compiendo atti decisamente preoccupanti nel corso delle ultime puntate. Dalla scelta di mantenere il cadavere di suo fratello in casa e la presenza costante di un’inquietante bambola, Cheryl ha più di qualche problema da risolvere.

E’ concorde con questa idea anche la stessa Petsch che, nel corso di un’intervista nel programma da Kelly Clarkson, ha usato parole forti per definire il ruolo da lei interpretato. “Riverdale è molto dark e col passare del tempo diventa sempre più inquietante – ha dichiarato l’attrice – penso che il mio personaggio sia il più inquietante di tutti, ma è così divertente. E’ così impertinente poi“.

Insomma le ultime evoluzioni di Cheryl spaventano la stessa Madelaine Petsch, che ha anticipato che tra tutti i personaggi sarà proprio la Blossom quella ad avere il cambiamento più dark. Un cambiamento che, come anticipato, i fan di Riverdale hanno notato sin dalla primissima puntata della quarta stagione. Ma fin dove si spingerà la pazzia di Cheryl e cosa potrà fare la sua amata Toni per stemperarla?

Proviamo a capire insieme cosa potrebbe accadere

Indietro