Love, Simon serie TV in streaming su Disney+: uscita in Italia, cast, trama, anticipazioni, attori e dove veder gli episodi quando esce

Love, Simon serie TV in streaming su Disney+: uscita, cast e trama

Love, Simon serie TV di cosa parla? Trama e anticipazioni da Disney+

Disney+ ha ufficialmente annunciato la data di apertura del suo nuovo portale streaming per il 12 novembre 2019. Il catalogo di film e serie TV inedite al momento in produzione è ricco di entusiasmanti novità che spaziano dai titoli della Marvel come il nuovo show su Loki, ai franchise più famosi come Star Wars con The Mandalarion. Uno dei progetti più attesi a cui lavorerà la Disney è la serie TV sequel di Love, Simon, il film che conquistato il giovane pubblico nel 2018. Secondo quanto riportato da TVLine la storia seguirà le orme del secondo romanzo di Becky Albertalli intitolato Leah on the Offbeat. Dunque di cosa parla la nuova serie TV su Love, Simon di Disney+? Quali sono le anticipazioni sulla trama?

Il sequel si basa sul personaggio di Victor, un adolescente appena arrivato alla Creekwood High School. Victor vive i classici turbamenti della sua età, ed è alla continua scoperta di sé. Attraverso l’interazione con gli altri comincerà a farsi domande sulla sua identità e sul proprio futuro. Per trovare aiuto nella costruzione di se stesso, tuttavia, farà anche affidamento su Simon, protagonista del film con Nick Robinson che nella serie tornerà come voce narrante. Victor scriverà a Simon, chiedendogli consigli su come fronteggiare le diverse difficoltà quotidiane.

A occuparsi di dirigere e creare la serie TV saranno Elizabeth Berger e Isaac Aptaker, gli stessi che ci hanno regalato storie come quella di This Is Us. Curiosi di saperne di più? In questo articolo troverete tutto ciò che c’è da sapere sulla nuova serie TV su Love, Simon: data di uscita in Italia, cast, attori, personaggi e dove vedere gli episodi del titolo di Disney+ quando esce.

Love, Simon come finisce? Il finale del film

Chi di voi ha già visto il film al cinema nel 2018? In Italia il film è uscito con il nome di Tuo, Simon ma i fan hanno sempre preferito chiamare la pellicola con il nome originale derivato dal libro Love, Simon. Prima di rivelarvi altri dettagli riguardo alla nuova serie TV di Disney+, vogliamo rinfrescarvi la memoria e fare mente locale su dove avevamo lasciato i nostri personaggi. Come finisce Love, Simon? Cosa succede nel finale del film? Ecco un breve riassunto degli ultimi momenti di Tuo, Simon.

Leah, Nick e Abby si riconciliano con Simon e decidono di accompagnarlo alla ruota panoramica dove quest’ultimo spera di vedere Blue. Simon finisce i biglietti a disposizione ma Martin salva la situazione e, scusandosi per il suo comportamento, paga per l’amico. Ed è allora che arriva Blue rivelandosi proprio Bram. I due ragazzi salgono sulla ruota panoramica e una volta in alto si baciano. Il mattino dopo il gruppo di amici, ora di cinque persone, va a scuola più unito e sereno che mai.

La serie TV che Disney ne ha ricavata avrà poco o nulla a che vedere con il film originale, spostando la prospettiva da Simon al personaggio di Victor. Per il momento è questo che conosciamo della trama della serie TV di Love Simon, che nonostante tutto manterrà il nome del film originale.

Love, Simon serie TV quando esce in streaming su Disney+ e qual è la data di uscita degli episodi in Italia

UPDATE 24/10/2019: è ormai appurato che la data di uscita della serie TV dedicata ad altri personaggi dell’universo di Love, Simon si collocherà nel 2020. La produzione è tuttora in corso, e non si concluderà prima dell’inizio dell’anno prossimo.

Come vi anticipavamo nell’introduzione dell’articolo, il debutto americano della piattaforma streaming di Disney+ è previsto per il 12 novembre 2019. Dunque se vi state chiedendo quando esce la serie TV su Love, Simon in streaming ancora non abbiamo una risposta. Sicuramente non sarà tra i primissimi titoli ad essere rilasciati da Disney dato che l’annuncio della serie arriva mesi e mesi più tardi rispetto ad altri come il nuovo show su High School Musical.

Cosa significa tutto ciò per il nostro Paese? Qual è la data di uscita in Italia degli episodi della serie TV Love, Simon? Trovare una risposta a questa domanda per ora è molto difficile. Ancora non si sa quando la nuova piattaforma Disney aprirà in Italia e risulta quindi impossibile poter determinare anche solo un ipotetico periodo di rilascio degli episodi di Love, Simon. Vi terremo aggiornati su qualsiasi novità a riguardo.

Love, Simon serie TV Cast, attori e personaggi di Disney

Chi sono gli attori e i personaggi nel cast della serie di Disney+ Love, Simon? Nel giugno del 2019 la produzione ha annunciato la presenza di Ana Ortiz (Ugly Betty, Devious Maids). L’attrice di origini ispaniche interpreterà Isabel, madre del protagonista Victor. Nei mesi successivi è emersa invece la presenza di Nick Robinson, protagonista del lungometraggio, come voce narrante della nuova storia.

Nell’ottobre 2019, invece, Disney informa che anche Sophia Bush (One Tree Hill) entra nel cast della serie TV di Love, Simon. L’attrice sarà Veronica, nuova fidanzata del padre di Mia (interpretata invece da Rachel Hilson di This is Us) e amica del protagonista Victor (l’esordiente Michael Cimino). Veronica è una donna dal look perfetto perché amante della moda, e si occupa di una società no-profit che fornisce aiuto a donne in difficoltà.

Love, Simon serie TV streaming ita, dove vedere gli episodi di Disney+?

Dove vedere gli episodi della serie TV su Love, Simon di Disney+? La nostra speranza è che allo stesso modo di altre piattaforme streaming come Netflix, anche Disney+ lanci i propri titoli in contemporanea con l’Italia. In questo modo dopo l’uscita degli episodi potrete trovare lo streaming ita della serie TV su Love, Simon tra i titoli di Disney+. Tuttavia la situazione è ancora poco chiara per il nostro Paese.

Come vi anticipavamo qualche paragrafo fa, Disney+ ha fissato una data di apertura del servizio streaming per gli Stati Uniti senza specificare nulla nei confronti del nostro Paese. Ci fa ben sperare il fatto che un’anteprima del sito tradotto in italiano sia già disponibile. Pensiamo, dunque, sia solo questione di tempo prima che la piattaforma streaming sia annunciata anche in Italia.

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli: