lili reinhart

Lili Reinhart si scusa dopo le critiche subite per la sua ultima foto

3Lili Reinhart fa pubblica ammenda e si scusa per la didascalia che ha accompagnato la sua ultima foto (e che ha subito migliaia di critiche)

Le numerose critiche subite hanno costretto Lili Reinhart alle scuse. Qualche giorno fa l’attrice di Riverdale ha postato sul suo profilo Instagram uno scatto senza veli accompagnato da una didascalia che ha sollevato un polverone.

L’interprete di Betty Cooper ha infatti voluto sfruttare l’effetto dirompente che la foto ha avuto per porre l’attenzione su Breonna Taylor, uno dei casi principali per cui si batte il movimento Black Lives Matter (causa sposata con estrema forza dalla Reinhart). “Ora che le mie t**e hanno catturato la vostra attenzione, gli assassini di Breonna Taylor non sono ancora stati arrestati. Chiediamo giustizia“, aveva scritto Lili.

Le parole non hanno fatto piacere a diverse centinaia di persone che hanno accusato di poca sensibilità Lili Reinhart. L’attrice ha poi subito numerose offese ed insulti, con molti utenti che l’hanno definita una poco di buono. La Reinhart ha immediatamente cancellato la didascalia e, poche ore dopo, anche la foto (che aveva ottenuto più di 5 milioni di like in poche ore).

A distanza di circa un giorno dall’accaduto, Lili ha deciso di scusarsi pubblicamente affidando a Twitter le sue parole. Ecco quello che ha scritto

Indietro